PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pioggia di medaglie a Voghera per il Fiorenzuola Nuoto ’90

Ancora soddisfazioni per la squadra allenata da Fabian Vignali, che il 23 aprile ha partecipato al “I° Trofeo di Primavera”, manifestazione nazionale di nuoto, organizzata a Voghera dalla Vogherese Nuoto

Più informazioni su

Ancora soddisfazioni per la squadra del Fiorenzuola Nuoto ’90, allenata da Fabian Vignali, che il 23 aprile ha partecipato al “I° Trofeo di Primavera”, manifestazione nazionale di nuoto, organizzata a Voghera dalla Vogherese Nuoto.

I 10 atleti della compagine fiorenzuolana si sono confrontati con ben 18 squadre e più di 500 nuotatori provenienti da varie città del nord Italia. Nonostante il parterre non fosse dei più favorevoli, ricchissimo è stato il bottino di medaglie con Luigi Bello (2 ori nei 100 farfalla e 100 dorso e 1 argento nei 50 dorso), Eugenio Affaticati (2 ori nei 50 stile libero e 50 farfalla e 1 un argento nei 100 farfalla), Arianna Bricconi (3 ori nei 200 misti, 200 e 100 stile libero), Simone Porcari (1 bronzo nei 200 misti), Alice Montavoci (2 ori nei 200 dorso e 200 stile libero e 1 bronzo nei 100 stile libero), Giada Michelotti (1 bronzo nei 50 rana) e Tommaso Paroni (1 oro nei 50 dorso e 1 bronzo nei 50 rana).

Altri importanti piazzamenti anche per Giorgio Gualtieri, Lorenzo Michelotti e Giovanni Vaccari.

“Al di là delle numerose medaglie – ha dichiarato l’allenatore Vignali -, sono molto soddisfatto dei miei ragazzi, che, nonostante un periodo di carico intenso, hanno tutti migliorato o confermato i loro record personali con buone prestazioni tecniche che ben fanno sperare per i prossimi appuntamenti”.

Deciso è anche il plauso del Sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi e dell’Assessore allo Sport Massimiliano Morganti: “Sinceri complimenti a questi giovani atleti. Il percorso di crescita sportiva e formativa che hanno intrapreso, grazie alla qualità espressa dal Fiorenzuola Nuoto ’90, rappresenta un vanto per la nostra città. Un grazie va anche alle famiglie, che con convinzione sostengono i loro ragazzi in questa esperienza aggregativa di vita”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.