PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Rotary Informa: Le “voci del musical” per Oltre l’autismo foto

Continua la collaborazione tra i club Rotary di Piacenza e PiacenzaSera.it

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

 

  • Piacenza

  • Fiorenzuola d’Arda

  • Piacenza Farnese

  • Valtidone

  • Valli Nure e Trebbia

  • S.Antonino

– Cortemaggiore Pallavicino

Rotaract Piacenza
Rotaract Fiorenzuola

Rotary Piacenza Valli Nure e Trebbia e le “Voci del musical” per “Oltre l’autismo”
 
Serata di spettacolo e beneficenza quella che il Rotaty Club Piacenza Valli Nure e Trebbia ha organizzato presso il teatro “La Fabbrica 54” di Larzano di Rivergaro, sabato 22 aprile scorso, a favore dell’associazione Onlus “Oltre L’autismo”, (http://www.oltrelautismo.it), Associazione di genitori, volontari ed operatori che si occupano di consigliare, dare supporto ed organizzare eventi per conoscere e meglio capire l’autismo, al fine di migliorare la qualità di vita delle persone con autismo e patologie correlate.

Dopo l’introduzione del Presidente del RC Piacenza Valli Nure e Trebbia, Paolo Ghilardi, ed il saluto della presidente dell’Associazione, Sig.ra Maria Grazie Ballerini, è seguita la presentazione del video “I nostri ragazzi”, realizzato dalla Onlus, che dimostra l’impegno e gli effetti dei volontari e delle famiglie per migliorare la vita dei ragazzi colpiti dalla sindrome.

A seguire, nella suggestiva cornice del teatro, ricavato da un’antica fabbrica, si è tenuto lo spettacolo “Le voci del Musical”, una rappresentazione di Brani colti dai più popolari “Musical” come: La Bella e la Bestia, Jesu Christ Superstar, e in particolare, dall’opera “Notre Dame de Paris”; infatti i due cantanti, Tania Tuccinardi e Fabrizio Voghera, interpretano quest’opera, realizzata e curata da Riccardo Cocciante, a  livello internazionale.

I brani erano accompagnati da un quartetto di ballerini dell’”Adriana Cava Jazz Quartet”, seguiti dalla coreografa Cava stessa. Lo spettacolo ha visto diversi spettatori, rotariani e non, specialmente alcuni ragazzi dell’associazione. Degno di nota il fatto che il teatro, Fabbrica 54 (http://www.lafabbrica54.com), è stato concesso a titolo completamente gratuito dal proprietario, e gestore, Andrea Borghi, proprio nell’ottica di un’evento per beneficenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.