Sparatoria ad Alseno, la minoranza: “Cosa intende fare il Comune?”

"Quanto accaduto - evidenziano - ha abbassato il livello di sicurezza reale e percepita dei cittadini di Alseno e obbliga a riflessioni circa il contesto sociale in cui viviamo"

Più informazioni su

Dopo la sparatoria avvenuta la sera di Pasqua all’interno di un bar del paese, i consiglieri comunali dei gruppi di minoranza “Alseno con Benzi cambia” e “Noi per Alseno”, Marisa Benzi, Danilo Terzoni, Marina Sogni e Luigi Molina, hanno presentato un’interrogazione su quanto accaduto.

“Fatti – evidenziano – che hanno abbassato il livello di sicurezza reale e percepita dei cittadini di Alseno e obbligano a riflessioni circa il contesto sociale in cui viviamo”.

I consiglieri chiedono una “relazione dettagliata al Consiglio su quali azioni immediate l’Amministrazione ha posto in essere allo scopo di rassicurare i cittadini”: “Quali controlli – chiedono – sono stati effettuati sui due soggetti implicati nella vicenda? Come l’Amministrazione intende procedere per evitare il ripetersi di episodi analoghi?”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.