Quantcast

Virtus Ponte avanti nei play off per di promozione

La matricola pontolliese è rimasta l'unica compagine piacentina in corsa per la promozione in serie D

Più informazioni su

VIRTUS PONTE DELL’OLIO – BASKETREGGIO 71-59 (11-14  27-25  50-37) 

VIRTUS PONTE DELL’OLIO: TIRELLI 6, GREGORI 15, GUARNIERI 1, LEGGI 3, BACIGALUPI 3, BUSA, TOTARO 8, PETKOVSKI 9, PONZI 6, LUCEV 7, PETROV 13. coach MAMBRETTI

I Pontolliesi vincono in casa anche gara 2 e superano la prima fase dei play off del campionato di promozione di basket.

L’incontro ha inizio con una prima fase di studio che offre scarse realizzazioni da ambo le parti con i reggiani che allungano sul finire del primo parziale. Il secondo quarto inizia con una buona reazione casalinga e, particolarmente grazie a un buon gioco di squadra la Virtus effettua il sorpasso all’intervallo lungo 27-25.

Nella seconda parte della partita, la Virtus, grazie ad un pubblico numeroso e caloroso e ad una superba prestazione di tutto il collettivo, fatta di tanta intensità, riesce a fare sua la contesa con il punteggio di 71 a 59.

La matricola pontolliese è rimasta l’unica compagine piacentina in corsa per la promozione in serie D e questo è motivo di grande orgoglio per i dirigenti e lo staff tecnico.

“L’ importante vittoria e l’accesso ai quarti di finale del campionato è la dimostrazione che con impegno e dedizione si possono ottenere grandi risultati. Il segreto della Virtus risiede in un gruppo coeso, motivato e guidato con grande entusiasmo da un coach preparato come Mambretti” commenta Paraboschi, dirigente della squadra.

Ora la squadra proseguirà la preparazione in vista del prossimo impegno contro i GO IWONS di Reggio Emilia che hanno eliminato agli ottavi il temibile CUS PARMA.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.