Quantcast

Arriva la “guida” ai giochi dimenticati, venerdì la presentazione

La presentazione del volume è in programma venerdì 12 maggio 2017 ore 17.30 al Salone d’onore Palazzo Rota Pisaroni di Via S. Eufemia, 13 Piacenza

Più informazioni su

PRESENTAZIONE DE “IL SECONDO LIBRO DEI GIOCHI DIMENTICATI” a cura de GLI STAGIONATI

La presentazione del volume è in programma venerdì 12 maggio 2017 ore 17.30 al Salone d’onore Palazzo Rota Pisaroni di Via S. Eufemia, 13 Piacenza
 
Insieme agli autori interverrà Lidia Pastorini presidente del Comitato di Piacenza per l’Unicef, cui il libro sarà ceduto per la vendita.

Il libro, ideale prosecuzione del primo fortunato volume di Mario Favari, raccoglie i giochi che “Gli Stagionati” nei loro sedici anni di attività hanno recuperato dalla memoria e proposto a tanti alunni delle scuole piacentine. 

Far conoscere alle nuove generazioni il loro passato è uno dei principali scopi dell’associazione: “Noi, che i giochi dovevamo inventarli e costruirli, – scrivono Gli Stagionati nella prefazione – con materiale che oggi definiremmo di riciclo, dovevamo per forza dar fondo a tutta la nostra fantasia. Ma in questo stava la soddisfazione“.

Il libro – corredato da illustrazioni che si possono colorare ed edito dalla cooperativa sociale Officine Gutenberg (la società editrice di PiacenzaSera.it) – non è soltanto una piccola guida sulle tradizioni da tramandare, ma anche un manuale pratico che spiega come restituire vita ai “giochi dimenticati”.

Molti dei giochi che troverete nel libro sono stati proposti in occasione delle manifestazioni “Tuca te” organizzate a Piacenza negli anni passati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.