Controlli antidroga prima della gita, 4 studenti con la “maria” FOTO foto

I militari hanno sorpreso tre minorenni e un maggiorenne con dell'"erba" e per loro è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntori.

Quattro studenti di Piacenza in partenza per la gita scolastica con circa 14 grammi di marijuana.

È l’esito del servizio antidroga eseguito dai carabinieri del Radiomobile e della stazione di Piacenza principale, con l’ausilio dell’unità cinofila della guardia di finanza, nelle prime ore del mattino del 24 maggio al casello di Piacenza sud.

Le forze dell’ordine hanno prima controllato un bus con a bordo dei ragazzi delle scuole medie (in tutto una quarantina di alunni), senza trovare traccia di stupefacenti.

Allo stesso posto di controllo hanno fermato anche un pullman che stava trasportando 53 persone (studenti delle scuole superiori e insegnanti) in gita verso la Romagna.

I due cani dell’unità cinofila hanno passato al setaccio i bagagli dei viaggiatori (FOTO), segnalandone otto sospetti.

Sul pavimento del bus i militari hanno inoltre rinvenuto piccole tracce di hashish e un “tritaerba”. I sospetti si sono concentrati su quattro scolatri; una 16enne, un ragazzo e una ragazza di 17 anni e un giovane di 18 anni.

Nei loro zaini sono stati trovati, complessivamente, circa 14 grammi di marijuana e 0,6 grammi di hashish

I ragazzi sono stati identificati e poi segnalati come assuntori di stupefacenti.

I servizi volti a prevenire il consumo di droga, in particolare tra i giovani, saranno replicati anche nei prossimi mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.