PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diluvio al Garilli, gara sospesa al 40esimo sull’1 a 1

La partita al Garilli di Piacenza tra i biancorossi e il Prato è stata sospesa per pioggia e impraticabilità del campo. La gara verrà ripresa in data da concordare dal medesimo minuto e punteggio nel quale è stata interrotta

Più informazioni su

PIACENZA – PRATO 1-1 gara sospesa

La partita al Garilli di Piacenza tra i biancorossi e il Prato è stata sospesa per pioggia e impraticabilità del campo. La gara verrà ripresa in data da concordare dal medesimo minuto e punteggio nel quale è stata interrotta. 

LA CRONACA

Al Garilli di Piacenza gara sospesa per la pioggia al 40esimo minuto e 50 secondi, la palla non rimbalzava più in ogni zona del campo e continua a piovere in maniera più che abbondante.

Le squadre al momento rientrano negli spogliatoi.

Piacenza si porta sul pari con Silva al 16′, sugli sviluppi del corner Cazzamalli devia la sfera che arriva sulla testa di Silva, il difensore trova l’angolo giusto e beffa Layeni

Prato in gol al Garilli dopo 10′ con Moncini
Di Molfetta crossa dalla trequarti e Moncini si lancia schiacciando di testa e battendo Miori

SEGUI LA DIRETTA

Il Piacenza prova a difendere il sesto posto dall’attacco del Como nell’incontro contro il Prato (16.30).

I lariani sono impegnati al Sinigaglia contro la Viterbese ed in caso di pareggio dei biancorossi e di vittoria dei comaschi ci sarebbe il sorpasso in classifica.

Possibile lo scenario di coinvolgimento della Giana impegnata in casa contro la Lucchese. In caso di sconfitta della squadra di Gorgonzola si riaprirebbe la corsa al quinto posto, con il Piacenza avvantaggiato sul Como in caso di arrivo a pari punti.

In corsa per la salvezza invece il Prato, che grazie ad un ottimo girone di ritorno ed alle ultime due vittorie consecutive su Arezzo e Giana è padrone del suo destino essendo a pari punti ma in vantaggio negli scontri diretti contro l’Olbia.

Con una vittoria a Piacenza i lanieri sarebbero sicuramente salvi, ma anche in caso di pareggio e non vittoria dei sardi e di Carrarese e Tuttocuoio la squadra di Monaco festeggerebbe una incredibile salvezza dopo un inizio di campionato estremamente negativo.

Tutti a disposizione per l’ex tecnico del Piacenza, ad eccezione del difensore Benucci sorpreso a giocare a calcetto in settimana e messo fuori rosa, che confermerebbe il 4-2-3-1 anche se in settimana nel test-match settimanale contro la Berretti ha mischiato le carte con l’inserimento di Ghidotti, Melgrati e  Ceccarelli tra i possibili titolari; non ci dovrebbero comunque essere novità nell’undici di partenza con Layeni in porta, Catacchini sull’out difensivo destro ed il tridente Piscitella, Romano e Di Molfetta dietro all’unica punta Moncini.

Dopo il pareggio di Pontedera Franzini ha a disposizione tutti gli effettivi compresi Pergreffi e Di Cecco, dubbi tra la conferma del 3-5-2 ed il ritorno del 4-3-3 con il possibile impiego di Di Cecco come esterno basso con Silva che potrebbe godere di un turno di riposo per Abbate.

Conferma in avanti per il tandem Nobile – Romero mentre sono in ballottaggio Bertoli e Cazzamalli per il ruolo di interno sinistro e Matteassi-La Vigna come interno destro.

Probabili formazioni
Piacenza (4-3-3). Miori, Sciacca, Abbate, Pergreffi, Dossena, Di Cecco, Taugourdeau, La Vigna (Cazzamalli), Matteassi (Bertoli), Nobile, Romero.
Prato (4-2-3-1). Layeni (Melgrati), Catacchini, Marzorati, Martinelli, Tomi, Checchin, Gargiulo, Piscitella (Ceccarelli), Romano, Di Molfetta, Moncini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.