Quantcast

Gambaro, blitz dei vandali: danni alla struttura dei profughi

Incursione vandalica, con anche una scritta minatoria nei confronti del prefetto, all'interno di una struttura ricettiva della provincia di Piacenza dove, a breve, sarebbero dovuti arrivare alcuni profughi

Più informazioni su

Incursione vandalica, con anche una scritta minatoria nei confronti del prefetto, all’interno di una struttura ricettiva della provincia di Piacenza dove, a breve, sarebbero dovuti arrivare alcuni profughi.

30 profughi a Gambaro, Foti e Rancan interrogano la Regione

I carabinieri della Compagnia di Bobbio (Piacenza) stanno infatti indagando su un blitz che ignoti hanno condotto all’interno di un ex albergo nella frazione di Gambaro di Ferriere, sull’Appennino piacentino.

Il blitz dei vandali, che hanno danneggiato infissi, servizi e tubature della struttura, è finalizzato a renderla indisponibile all’accoglienza degli stranieri il cui arrivo pare fosse previsto per i prossimi giorni.

L’attenzione dei carabinieri è focalizzata soprattutto su una scritta fatta con lo spray su un pavimento: “Prefetto avvertito”.

Il sindaco di Ferriere, Giovanni Malchiodi, ha condannato l’accaduto: “Manifestare il proprio dissenso è lecito, ma non ci si può invece rendere artefici di atti del genere”. (Fonte Ansa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.