PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La maratona anche sui pattini, domenica la prima “Roller Half” foto

Conto alla rovescia per la prima edizione della “Placentia Roller Half Marathon”, manifestazione di pattinaggio in line organizzata per domenica prossima

Più informazioni su

Conto alla rovescia per la prima edizione della “Placentia Roller Half Marathon”, manifestazione di pattinaggio in line organizzata per domenica prossima, 7 maggio, dalla società Piace Skaters A.S.D. e compresa tra gli eventi collaterali della “Placentia Half Marathon for Unicef”, l’ormai tradizionale competizione podistica internazionale giunta quest’anno alla ventiduesima edizione.

La partenza della competizione sui roller che impegnerà atleti delle categorie amatori e fitness su un percorso di oltre 21Km è prevista per le ore 9 di domenica da Piazza Cittadella all’ombra di Palazzo Farnese: il primo tratto del percorso si snoderà nel centro cittadino passando per Viale Patrioti, lo Stradone Farnese e Corso Vittorio Emanuele fino ad arrivare in Piazza Cavalli da dove, transitando per Via Cavour e dopo aver completato i primi 5 km del tracciato, i pattinatori proseguiranno verso il Parco del Trebbia.

Dopo aver percorso l’intero argine del Po gli atleti rientreranno in città e transitando per Via XXIV Maggio, Via Manfredi e Corso Europa faranno ritorno verso il centro storico; dopo essere nuovamente transitati per Piazzale Roma e Viale Patrioti, si tufferanno nell’ultimo chilometro che si svilupperà nel vallo ai piedi delle antiche mura cittadine da dove,  dopo una secca salita di 30 metri, si lanceranno nella volata finale di 450 metri che li porterà al traguardo ubicato in Via IV Novembre.
 
«La mezza maratona podistica è arrivata quest’anno alla sua 22esima edizione e sono attese circa 4mila persone, per la “Placentia Roller Half Marathon” – spiega l’organizzatrice Eleonora Dallavalle, campionessa europea di pattinaggio corsa  ed anima di Piace Skaters A.S.D. – si tratta della primissima volta e contiamo di coinvolgere circa 200 atleti.

Riusciremo a portare per l’occasione diversi grandi nomi del pattinaggio: i campioni mondiali Marco Giannini e Patrizio Triberio, Barbara Bossi campionessa di freestyle, Lello Amore ed Angelo Vecchi. E non ci limiteremo alla mezza maratona, ma stiamo organizzando anche una roller family e una roller race, gara di pattinaggio freestyle, per mostrare il mondo dei pattini a 360 gradi. Il tutto, nella giornata di domenica».
 
La mezza maratona sui pattini non è infatti l’unico appuntamento organizzato da Piace Skaters A.S.D. per questa domenica “a tutto roller”: terminata la “Placentia Roller Half Marathon“ la giornata continuerà alle ore 12.30 con la “Family Roller”, una pattinata in famiglia su un percorso di  3.5 km predisposto all’ombra delle piante secolari del “Facsal”, e si concluderà nel pomeriggio con le gare di pattinaggio freestyle previste sulla pista all’aperto Lia Chiapponi (in caso di pioggia l’evento si sposterà invece al coperto presso il Palazzetto dello Sport di San Giorgio Piacentino); dalle ore 14.30 gli atleti agonisti e promozionali si daranno infatti battaglia, sportivamente parlando, nella prima edizione della “Roller Race”, competizione compresa nel circuito A.I.C.S. che prevede lo svolgimento di gare di roller cross.

La giornata di domenica vivrà infine un’interessante anteprima già nel pomeriggio di sabato 6 maggio quando, sempre sulla pista all’aperto Lia Chiapponi, i giovani pattinatori piacentini saranno impegnati in sessioni di allenamento con la campionessa mondiale Barbara Bossi che metterà a disposizione la propria esperienza per insegnare i segreti del pattinaggio freestyle. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.