Scherma, risultato storico per il “Pettorelli”: Nocilli sul podio ai tricolori U14

A Riccione terzo posto nelle Giovanissime per la spadista piacentina; per il circolo piacentino, traguardo nuovamente raggiunto a distanza di sette anni

Più informazioni su

Risultato storico per il Circolo “Pettorelli” ai tricolori under 14 “Gran Premio Giovanissimi Renzo Nostini-Trofeo Kinder+ Sport”, andati in scena in questi giorni alla Play Hall di Riccione.

Nella spada femminile Giovanissime, il circolo piacentino è salito sul podio grazie al brillante terzo posto finale di Marta Nocilli, che ha coronato al meglio un’annata eccellente in categoria condita dai successi nelle prove interregionali e nelle top ten centrate nelle manifestazioni nazionali.

Partita come nona testa di serie, la Nocilli ha disputato un girone senza macchie, con sei vittorie che hanno proiettato il talento piacentino al tabellone a eliminazione diretta con l’etichetta di settima forza del torneo.

Il cammino “dentro o fuori” è iniziato con gli agevoli successi contro la veneta Annachiara Fanchin (10-2) e la romana Costanza Gambino (10-3), approdando nei sedicesimi di finale dove Marta ha piegato 10-5 la friulana Martina Marcuzzi Iogna.  Il cammino della piacentina è proseguito grazie al successo negli ottavi contro la catanese Benedetta Giuffrè (10-7), mentre il podio è stato raggiunto grazie all’assalto vinto nei quarti contro Elisa Treglia (Formia), superata con il punteggio di 10-8.

Nel duello per approdare alla finalissima, infine, la Nocilli si è arresa alla ternana Eleonora Sbarzella (8-10), chiudendo al terzo posto.

Nei tricolori Gpg (Under 14), il “Pettorelli” torna sul podio a distanza di sette anni: nel 2010, infatti, il traguardo venne raggiunto, sempre nella spada ma questa volta maschile, da Francesco Fuochi, protagonista nella categoria Ragazzi.

A Riccione, il circolo piacentino ha conquistato anche altri buoni piazzamenti, centrando tre presenze nei primi 32 nelle varie categorie di spada maschile con Michele Comolatti (ventiseiesimo negli Allievi), Tommaso Bonelli (diciassettesimo nei Ragazzi) e Mattia Pantano, venticinquesimo nei Giovanissimi.
 
Foto Bizzi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.