Quantcast

Servizi cimiteriali, cambia la gestione. Al via vigilanza notturna

L'affidamento, in concessione, è passato dal 1 maggio alla Cooperativa Sociale Barbara B di Torino, che verserà al Comune il canone annuo di euro 545mila euro, più IVA, per l’intera durata stabilita in 15 anni

Più informazioni su

Nuova gestione dei servizi cimiteriali a Piacenza. 

L’affidamento, in concessione, è passato dal 1 maggio alla Cooperativa Sociale Barbara B di Torino, che verserà al Comune il canone annuo di euro 545mila euro, più IVA, per l’intera durata stabilita in 15 anni.

Complessivamente Barbara B opera in tutte le 11 strutture cimiteriali: cimitero Urbano di Via Caorsana e nei cimiteri frazionali di Sant’Antonio, Pittolo, San Bonico, Mucinasso, Ivaccari, San Lazzaro, Le Mose, Borghetto, Roncaglia e Sparavena.

Fra le novità della nuova gestione l’orario continuato anche il martedi oltre il giovedi: viene estesa l’apertura degli uffici al pubblico anche nella giornata di martedi, con lo stesso orario del giovedi, ovvero dalle 8.30 alle 17.00 – vi sarà un rinforzo di personale, anche con personale stagionale a tempo determinato, in prossimità della Festività dei Santi.

Sarà poi attivo un servizio di vigilanza notturna con tre passaggi di ronda notturna interna per ogni giorno dell’anno.

Gli uffici cimiteriali presso il cimitero Urbano di Piacenza in Via Caorsana, 22/26 seguono i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08.30 alle 12.30 –  nelle giornate di martedi e giovedì orario continuato dalle ore 08.30 alle ore 17.00

Numeri Utili
Ufficio cimiteriale: telefono e fax 0523.613065  
E-mail cimiteri.piacenza@coopbarbarab.it
Sede Barbara B uffici di Torino: telefono 011.327.50.73 – fax 011.341.342
E-mail: segreteria@coopbarbarab.it – PEC: coopbarbarab@legalmail.it
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.