Alex Cremona super, di nuovo campione del mondo nella O350 foto

"E' l'inizio di una grande storia per la motonautica" le parole a caldo al telefono del Presidente Giovanni Malagò che si è congratulato col pilota piacentino

Più informazioni su

Chodiez (Polonia) 10/11 giugno: L’Italia c’è!

Proprio cosi, dopo una stagione difficile e numerevoli problemi con il motore del suo fuoribordo, il piacentino Alessandro Cremona (Alex) con la glaciale compostezza e determinazione che lo contraddistinguono, è tornato sul podio, questa volta sul gradino più alto.

Si riconferma quindi campione del mondo nella classe O.350, riportando in casa il titolo che mancava dal 2015.

Una gara quella di Chodiez movimentata: imprevisti, incidenti (fortunatamente non gravi) e squalifiche, non hanno fatto perdere la concentrazione ad Alex che, costretto al ritiro durante la seconda manche a causa di un guasto al piede di trasmissione, è riuscito a partire dalle retrovie insieme ai piloti Ilkka Rytkonen Mario Alex, Claudio Fanzini e ad avere la meglio.

Una manche, la quinta e ultima, ricca di adrenalina perchè in corsa per il titolo modiale si ritrovano in cinque piloti, tutti in balia della sorte e del cronometro.

Al via gira per primo Rytkonen, e al secondo posto Cremona seguito dall’altro piacentino Fanzini e Mario Alex.

A quel punto al campione piacentino basta arrivare secondo e il titolo è vinto, ma all’ultimo giro il pilota finlandese Rytkonen si rovescia: essendo ormai al 70% della gara, la vittoria va a Cremona seuito “a ruota” da Fanzini, che si aggiudica un meritato argento. Terzo classificato Aderholt James.

“E’ l’inizio di una grande storia per la motonautica”, le parole a caldo al telefono del Presidente Giovanni Malagò che si è congratulato col pilota piacentino.

Una stagione dunque, quella in casa Cremona, partita ai massimi livelli: la settimana scorsa Massimiliano Cremona, fratello di Alex, si è infatti aggiudicato il secondo posto agli Europei cat. F.250 di Boretto. Il prossimo appuntamento per i campioni piacentini è a Barcis (PN) (17-18 giugno).

Per gli amanti della motonautica e degli sport acquatici, sarà possibile incontrare Alessandro e Max durante la manifestazione MAREINCITTA’ che avrà luogo nei giorni 24/25 giugno all’Idroscalo di Milano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.