Quantcast

Allarme per una donna scomparsa, ritrovata dall’unità cinofila vicino a Ottone FT – VD foto

La signora si era allontanata dalla propria abitazione di Piacenza nel pomeriggio di sabato

E’ stata ritrovata in Alta Valtrebbia una donna di 54 anni di cui da alcune ore non si avevano più notizie.

La signora si era allontanata dalla propria abitazione di Piacenza nel pomeriggio di sabato: in serata il ritrovamento della vettura sulla quale viaggiava, lasciata abbandonata sul ciglio della strada nel tratto tra Ottone e Marsaglia.

Nella zona si sono quindi concentrate le ricerche che hanno visto impegnati vigili del fuoco, personale del soccorso alpino, carabinieri e protezione civile insieme all’unità cinofila (nelle foto).

Ricerche concluse positivamente qualche ora dopo: la donna è stata localizzata nelle vicinanze di località Traschio dall’unità cinofila Tummy del Gruppo Cinofilo La Lupa del coordinamento di protezione civile di Piacenza.

Sul posto anche i sanitari del 118, insieme all’elisoccorso allertato da Parma per il trasporto all’ospedale di Piacenza.

Dalle prime informazioni la donna si trovava in stato confusionale ma non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita

VIDEO – I SOCCORSI
.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.