“Dopo Trespidi il nostro sostegno a Patrizia Barbieri”

Massimo Ambroggi, Laura Del Bigio, Antonio Garofalo e Michela Giorri, già candidati con la lista a sostegno di Massimo Trespidi, che annunciano il proprio sostegno a Patrizia Barbieri in vista del ballottaggio di domenica

Più informazioni su

L’intervento a firma di Massimo Ambroggi, Laura Del Bigio, Antonio Garofalo e Michela Giorri, già candidati con la lista a sostegno di Massimo Trespidi, che annunciano il proprio sostegno a Patrizia Barbieri in vista del ballottaggio di domenica

IL TESTO – Noi sottoscritti, già candidati al Consiglio Comunale di Piacenza a sostegno di Massimo Trespidi, a fronte della libertà di cui il nostro gruppo si è sempre fregiato, rendiamo noto che è nostra intenzione proseguire l’impegno politico fino ad oggi profuso per far prevalere i principi e i valori nei quali ci riconosciamo.

Abbiamo aderito ad una formazione sganciata dai partiti proprio in nome della libertà, ma vogliamo evitare che la proclamata piena libertà alle votazioni di ballottaggio sia ricordata come l’8 settembre del nostro gruppo.

Non vogliamo che il lavoro sino ad ora svolto sia disperso e vogliamo soprattutto evitare che lo schieramento di sinistra monopolizzi per altri cinque anni l’amministrazione della città.

E’ il momento di operare a viso aperto la scelta di campo fra le due compagini che oggi si contendono il governo di Piacenza, sottolineando che l’avversario da battere resta lo schieramento di sinistra che appoggia Paolo Rizzi.

Per questo invitiamo tutti coloro che ci hanno accordato la loro preferenza a votare compatti domenica prossima per il candidato PATRIZIA BARBIERI, convinti che saprà amministrare saggiamente la nostra città.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.