Emergenza siccità, la Diga di Mignano “a secco”: IL VIDEO del drone foto

Le foto sono state inviate da Gian Francesco Tiramani, originario dell'alta Val d'Arda e tra i maggiori esperti di droni

Più informazioni su

Grazie alle straordinarie foto realizzate con un drone, siamo in grado di mostrarvi le conseguenze della siccità sulla diga di Mignano, in Val d’Arda (in provincia di Piacenza).

Si tratta di uno dei due invasi (insieme al Molato) che devono garantire le riserve idriche per la stagione estiva: dalle FOTO e dal VIDEO si può osservare il livello assai basso dell’acqua.

Le immagini sono state inviate da Gian Francesco Tiramani (Sky View), originario dell’alta Val d’Arda e tra i maggiori esperti di droni.

“12 milioni di metri cubi di capienza ed ora ve ne sono 800mila”- è il commento a corredo delle immagini.

“Tutta la val d’Arda che dipende per l’irrigazione da questo invaso chiuso da alcuni giorni: 30.000 persone che si dissetano con gli acquedotti collegati alla diga”.

IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.