PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sul Facsal con 16 dosi di “maria”, 27enne finisce in manette

Il giovane, già arrestato nel settembre dello scorso anno per spaccio, davanti agli agenti ha mostrato particolare nervosismo. Il motivo è diventato chiaro poco dopo: nella tasca dei pantaloni aveva 16 dosi di marijuana

Più informazioni su

Ne guai un nigeriano residente in provincia: l’uomo è stato fermato sul Pubblico Passeggio a Piacenza dagli uomini del reparto prevenzione crimine di Reggio Emilia con le volanti nel corso dei controlli mesi in campo dalla polizia anche in previsione della manifestazione dei Venerdì piacentini. 

Il giovane, già arrestato nel settembre dello scorso anno per spaccio, davanti agli agenti ha mostrato particolare nervosismo. Il motivo è diventato chiaro poco dopo: nella tasca dei pantaloni aveva 16 dosi di marijuana, per un totale di poco più di 13 grammi, già confezionate e pronte per essere cedute. 

In casa lo straniero aveva anche un bilancino di precisione: per lui sono scattate le manette con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Comparirà davanti al giudice per il processo per direttissima.

Secondo i primi accertamenti avrebbe gestito un significativo giro di spaccio con decine di clienti. 

Un arresto, come detto, avvenuto nell’ambito di controlli anche in previsione ai Venerdì piacentini, in partenza questa sera.

In campo, spiega il capo di gabinetto della Questura Filippo Sordi Arcelli, personale in divisa e borghese con compiti di sicurezza, oltre che di prevenzione della microcriminalità e di eventuali episodi di spaccio di stupefacenti. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.