Quantcast

Torna la notte d’estate a Gragnano, strada chiusa e tante iniziative

Siamo alla terza edizione di questa festa che ormai coinvolge tutta la comunità gragnanese, sabato 10 giugno dalle ore 17 alle ore 24

Più informazioni su

NOTTE D’ESTATE 2017 a Gragnano Trebbiense (Piacenza) – La nota stampa

Siamo alla terza edizione di questa festa che ormai coinvolge tutta la comunità gragnanese, sabato 10 giugno dalle ore 17 alle ore 24. Ogni anno si arricchisce con qualche novità e ogni anno si aggiunge qualcuno che vuole collaborare all’iniziativa.

Oltre all’apertura di negozi e attività di ristorazione lungo tutta via Roma, tante sono le attrazioni: si parte alle 17.30 con la sfilata delle majorettes lungo via Roma, alle 18.15 spettacolo dei bambini dell’asilo nido in piazza Marconi, alle 18.45 in piazza della Chiesa saggio di danza e ginnastica artistica dei bambini che frequentano il corso durante l’anno nella palestra comunale, mostra fotografica presso centro culturale (titolo “Gragnanesi in viaggio”) aperta tutta sera, laboratori didattici per bambini.

Novità di quest’anno è la presenza di una scuola di pattinaggio che fa prove gratuite presso la piazza della chiesa.

Alle 18 caccia al tesoro a squadre ideata e organizzata grazie alla collaborazione tra Liberamind e il consiglio comunale dei ragazzi, gli iscritti al momento sono circa una cinquantina. Si svolgerà lungo via Roma. Alle 19.30 presso la sala consiliare consegna della benemerenza “Gragnano bene comune”.

Dalle ore 20.30 musica dal vivo lungo tutta via Roma. Gonfiabili, elastici giganti e giochi per bambini presenti lungo tutta la strada.

Oltre ai negozianti locali saranno presenti gli artigiani creativi della Valtrebbia con i loro prodotti artigianali, vari hobbisti creativi, uno stand del canile di Montebolzone per sensibilizzare la popolazione sull’attività del canile con espositore delle foto dei cani da adottare. Inoltre vendita prodotti agroalimentari e  stand di associazioni.

Un grazie ai privati cittadini e alle associazioni (Anspi Casaliggio e Gragnanino, Polisportiva Campremoldo Sopra, Proloco Gragnano, Orzorock) che hanno collaborato alla realizzazione.

Questo è un evento che coinvolge a 360 gradi l’intera comunità gragnanese, commercianti, associazioni di volontariato di vario genere, privati cittadini. Un momento in cui il paese si riappropria di via roma e la fa sua come se fosse una piazza “naturale”, luogo in cui passeggiare con famiglie e bambini, incontrarsi, chiacchierare, ascoltare musica… insomma in una parola divertirsi e sentirsi felici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.