Volley playoff, Canottieri Ongina sogna la promozione in B

Per la società del presidente Fausto Colombi, in palio ci sarebbe una clamorosa doppia promozione dopo quella sigillata dai ragazzi di Botti e Zanichelli con conseguente, storico approdo in A2.

Più informazioni su

Piacenza – Una serata senza dubbio magica per la Canottieri Ongina. Mentre mercoledì a Cisano Bergamasco la prima squadra giallonera firmava l’impresa che ha regalato alla società del presidente Fausto Colombi la storica promozione in serie A2, i ragazzi della serie C hanno alimentato i propri sogni di gloria nel secondo atto della serie finale play off per la B maschile.

Dopo aver perso sabato scorso in un rocambolesco tie break in terra bolognese, la squadra di Mauro Bartolomeo è riuscita a far valere il fattore campo a Monticelli piegando 3-1 lo Zinella Vip. Così, la Canottieri Ongina ha portato il discorso alla “bella”, in programma sabato alle 18 a San Lazzaro di Savena (Bologna) nella classica sfida senza appello.

Per la società del presidente Fausto Colombi, in palio ci sarebbe una clamorosa doppia promozione dopo quella sigillata dai ragazzi di Botti e Zanichelli con conseguente, storico approdo in A2.

LA PARTITA – La Canottieri Ongina scende in campo con Decastri in regia, Boniotti opposto, Zangrandi e Fiorentini in banda, Vitelli e Ousse al centro e Soavi libero. Nel primo set, i gialloneri di casa partono con il giusto piglio, allungando subito sull’8-4. Lo Zinella Vip prova a rifarsi sotto, ma gli attacchi di Boniotti e Fiorentini spingono la squadra di Bartolomeo verso il 20-14, poi diventato 25-20. La musica non cambia nel secondo set, con i piacentini avanti 11-5 (time out bolognese) e poi capaci di difendere il “tesoretto” fino al 25-20 che vale il 2-0.

Come in gara 1, nel terzo set lo Zinella Vip spinge maggiormente in battuta, costringendo i padroni di casa a un gioco più prevedibile. I felsinei allungano (4-9), la Canottieri prova a reagire, ma da posto quattro gli ospiti fanno male e così prima arriva il 10-16, poi il 18-25 che riapre l’incontro. Diversamente da sabato, la squadra di Bartolomeo entra in campo nel quarto set con il giusto piglio. Fiorentini e Zangrandi trascinano i monticellesi (8-2), che poi allungano sul 18-9 e infine chiudono 25-18.

La serie:
gara 1 (sabato 3 giugno a San Lazzaro di Savena): Zinella Vip-Canottieri Ongina 3-2
gara 2 (mercoledì 7 giugno a Monticelli): Canottieri Ongina-Zinella Vip 3-1
gara 3 (sabato 10 giugno ore 18 a San Lazzaro di Savena): Zinella Vip-Canottieri Ongina
 
CANOTTIERI ONGINA-ZINELLA VIP 3-1

(25-20, 25-20, 18-25, 25-18)

CANOTTIERI ONGINA: Boniotti 14, Fiorentini 17, Zangrandi 11, Vitelli 10, Ousse 8, Decastri 2, Soavi (L), Molinaroli, Mazzoni. N.e.: Trevisan, Perini, Contini, Lambri (L). All.: Bartolomeo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.