Quantcast

“Ad Albone inagibile la struttura per i profughi” Ordinanza del sindaco

E' quando sta scritto nell'ordinanza emessa dal sindaco di Podenzano (Piacenza) Alessandro Piva emessa oggi, 20 luglio, relativa all'immobile di Cascina Fantona in località Albone

Più informazioni su

Inagibilità totale dell’unità immobiliare per la mancanza dei requisiti igienico sanitari e della salubrità minima e necessaria dei locali. 

E’ quando sta scritto nell’ordinanza emessa dal sindaco di Podenzano (Piacenza) Alessandro Piva oggi, 20 luglio, relativa all’immobile di Cascina Fantona in località Albone, dove nei giorni scorsi hanno trovato ospitalità 25 richiedenti asilo.

L’ordinanza, che impone l’interdizione e lo sgombero dell’immobile, è stata indirizzata alla proprietaria della cascina, una piacentina, al progettista, al titolare dell’associazione Multiethnic Destination International, associazione che gestisce gli stranieri, e anche alla Prefettura.

L’arrivo dei 25 profughi nella frazione (che da sola conta una ventina di residenti) aveva sollevato fin da subito le polemiche. Con il primo cittadino di Podenzano che aveva annnunciato verifiche approfondite sull’immobile e aveva presentato anche un esposto in Procura.

“L’ordinanza è stata emessa – precisa Piva – a seguito dei controlli effettuati dai tecnici comunali in data 14 luglio che hanno registrato nel verbale alcune incongruità tra quanto presentato dai proprietari della cascina e quanto effettivamente realizzato”.

L’immobile era stato recentemente oggetto di opere di ristrutturazione e non appena era stata dichiarata la fine dei lavori, sono stati assegnati i 25 richiedenti asilo. 

“Mi auguro – conclude il sindaco di Podenzano – che ora si faccia rispettare l’ordinanza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.