Castellarquato, scoperta discarica abusiva con rifiuti pericolosi

Come spiega una nota l’indagine, condotta dalla Guardia di Finanza di Piacenza, trae spunto dalle risultanze di un procedimento penale, tutt’ora in corso, inerente alla demolizione dell’ospedale di Fiorenzuola

Più informazioni su

Discarica abusiva scoperta a Castellarquato (Piacenza), conteneva anche rifiuti pericolosi.

Come spiega una nota, l’indagine, condotta dalla Guardia di Finanza di Piacenza, trae spunto dalle risultanze di un procedimento penale, tutt’ora in corso, inerente alla demolizione dell’ospedale di Fiorenzuola.

“In esito ad ulteriori attività svolte a tutela delle risorse dell’ambiente e del territorio, a conclusione di apposite consulenze tecniche, si legge, i finanzieri del comando provinciale di Piacenza, coordinati dal sostituto procuratore della repubblica Dott. Roberto Fontana, hanno eseguito il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di una vasta porzione di terreno agricolo, situato nel territorio di Castellarquato, adibito a discarica non autorizzata e dei mezzi impiegati per il trasporto e lo scarico di rifiuti speciali, anche pericolosi”.

Una persona è stata denunciata.

I dettagli dell’operazione verranno illustrati lunedì nel corso di una conferenza stampa in Procura.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.