Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cinema

Cinema sotto le stelle, i film della settimana al Daturi

Prosegue la programmazione del Cinema Sotto le Stelle all'arena Daturi di Piacenza, rassegna curata da Cinemaniaci con Arci Piacenza: una settimana ricca tra prime visioni e film d'autore

Più informazioni su

Prosegue la programmazione del Cinema Sotto le Stelle all’arena Daturi di Piacenza, rassegna curata da Cinemaniaci con Arci Piacenza: una settimana ricca tra prime visioni e film d’autore.

Di seguito, ecco i film dal 24 al 29 luglio (inizio proiezioni ore 21 e 30). 

LUNEDÌ 24 LUGLIO
È SOLO LA FINE DEL MONDO di Xavier Dolan con N. Baye, V. Cassel, Marion Cotillard, Léa Seydoux, 1h 39’, CAN-FRA 2016
Tornare a casa, dopo 12 anni, per annunciare la propria morte di persona. Louis, drammaturgo affermato, cerca di recuperare il tempo sprecato e riabbracciare madre e fratelli, ormai estranei. Intenso e nostalgico, un mix di passato e presente che non lascia spazio al futuro… Vincitore di 3 premi César 2017.

MARTEDÌ 25 LUGLIO PRIMA VISIONE INGRESSO 5 EURO PER TUTTI
MADELEINE di Mario Garofalo e Lorenzo Ceva Valla con C. Thill, A. Zaglia, A. De Guilmi, M. Cacciola, 1h 33′, ITA 2015
Il film racconta la storia del rapporto tra due sorelle e un padre, che vivono una vita a ruoli rovesciati: le figlie sono troppo responsabilizzate e il padre, in difficoltà sul lavoro, non riesce ad assumersi il ruolo di genitore. Soltanto la malattia della nonna rompe l’equilibrio malsano in cui i personaggi sembrano intrappolati e rovescia i rapporti verso una nuova normalità. A seguire buffet offerto in collaborazione con Tosello e Il Poggiarello. Ospite l’attore piacentino Marco Cacciola

MERCOLEDÌ 26 LUGLIO
IL MEDICO DI CAMPAGNA di Thomas Lilti con François Cluzet, Marianne Denicourt, 1h 42’, FRA 2016
Di giorno e di notte, col buono e il cattivo tempo, Jean-Pierre Werner percorre le strade sterrate di campagna per raggiungere i suoi pazienti. Medico devoto alla professione e ai piccoli o grandi malati della sua comunità rurale, gli viene diagnosticato un cancro al cervello e consigliato di trovare alla svelta un assistente. Un film umanista e solare che racconta la medicina nella provincia francese, trascurata dai servizi pubblici e disorientata dagli effetti della globalizzazione.

GIOVEDÌ 27 LUGLIO PRIMA VISIONE INGRESSO 4 EURO PER TUTTI
7 CAJAS di Juan Carlos Maneglia, 1h 50’, PAR 2012, v.o. con sottotitoli in italiano
100 dollari per una consegna, un buon modo per qualche soldo facile… oppure no? Victor, un fattorino 17enne, accetta di recapitare 7 scatole, non sapendo che pericolosi criminali senza scrupoli, sono interessati al loro contenuto. Un action-thriller che tiene incollati allo schermo. In collaborazione con Radici – Festival Sud del mondo

VENERDÌ 28 LUGLIO
PATERSON di Jim Jarmusch con Adam Driver, Golshifteh Farahani, 1h 53’, USA 2016
Una vita ordinaria, poche emozioni… noioso? Non per Paterson, che da eventi quotidiani e semplici incontri riesce a ricavare ispirazione per strabilianti poesie. Viaggio nei meccanismi stessi della scrittura in versi e nel rapporto tra la parola e l’immagine. 

SABATO 29 LUGLIO
LA LA LAND di Damien Chazelle con Ryan Gosling, Emma Stone, J.K. Simmons, 2H 06′, USA 2016
2 ragazzi, 2 sogni. Gosling e la Stone ci portano alla realtà dei giovani di Hollywood attraverso un intreccio di amore e arte, danza e musica. Un’estetica virtuosa che omaggia i classici nella forma ma non nel contenuto, amaro e crepuscolare, in una Los Angeles fuori dal tempo. Il film è stato protagonista di una indimenticabile notte degli Oscar, con “quer pasticciaccio brutto” dell’assegnazione errata del premio principale. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.