Quantcast

Gazzoli (Cadeo Carpaneto) bronzo agli Europei Juniores su pista in Portogallo

Storica medaglia per il velocista bresciano dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, terzo nello Scratch nella giornata inaugurale della rassegna continentale ad Anadia

Più informazioni su

Pronti, via ed è subito storia. Michele Gazzoli lascia il segno nella giornata inaugurale degli Europei Juniores e Under 23 su pista ospitati dal velodromo di Anadia (Portogallo).

Nella rassegna continentale, l’atleta dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova Scratch Juniores maschile andata in scena all’ora di cena sulla pista portoghese.

Con caparbietà, il velocista bresciano (classe 1999 di Ospitaletto) è riuscito a sprintare verso le posizioni che contavano sul podio, centrando la terza piazza alle spalle del neo-campione europeo, il ceco Daniel Babor, e il polacco Filip Prokopyszyn. Inoltre, la prima medaglia azzurra di Gazzoli rappresenta il terzo alloro dell’Italia (l’unico maschile) nella rassegna continentale appena iniziata, dove l’Inno di Mameli è risuonato grazie all’impresa di Martina Fidanza nello Scratch Donne Juniores, mentre Francesca Pattaro ha conquistato il bronzo nell’Inseguimento individuale Under 23.

Michele Gazzoli tornerà in sella sulla pista portoghese per partecipare a due corse: l’Eliminazione e l’Inseguimento a squadre. Nella giornata odierna, nelle qualificazioni il quartetto azzurro (completato da Emanuele Amadio, Jacopo Cavicchioli e Giulio Masotto) ha fatto registrare il settimo tempo con 4 minuti 16 secondi 699, con il programma odierno che vedrà il primo round in mattinata e successivamente le finali.
 
Scratch Juniores
: 1° Daniel Babor (Repubblica Ceca), 2° Filip Prokopyszyn (Polonia), 3° Michele Gazzoli (Italia), 4° William Tidball (Gran Bretagna), 5° Dimitrios Christakos (Grecia), 6° Tuur Dens (Belgio), 7° Ruben Buitendijk (Belgio ), 8° Ivan Gerasimov (Russia).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.