Quantcast

Gli revocano l’accoglienza e lui si ferisce alla testa. Interviene elisoccorso

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio del 19 luglio a Besenzone (Piacenza), in una struttura dove sono ospitati una quarantina di richiedenti asilo

Gli viene notificata la revoca del servizio di accoglienza e lui si ferisce alla testa.

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio del 19 luglio a Besenzone (Piacenza), in una struttura dove sono ospitati una quarantina di richiedenti asilo.

Il personale della Prefettura si era recato sul posto per notificare il provvedimento a una coppia, quando il marito, nel ricevere la notizia, si è ferito alla testa.

Sono subito scattati i soccorsi del 118 ed è intervenuto anche l’elisoccorso da Parma, anche se le condizioni dell’uomo si sono stabilizzate, ed è stato ricoverato a Piacenza e non si trova in pericolo di vita. 

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.