Quantcast

Intrusione nel consorzio. Copre la telecamera e rovista nei cassetti, ma scatta l’allarme

L'intrusione all'alimentari è avvenuta nella notte del 30 giugno. Ad avvertire il 113 è stata una pattuglia di Metronotte Piacenza, intervenuta sul posto dopo aver ricevuto la segnalazione dell'allarme. 

Forza la finestra di un consorzio in Strada Agazzana (Piacenza) e rovista nei cassetti, ma l’allarme lo costringe alla fuga.

L’intrusione all’alimentari è avvenuta nella notte del 30 giugno. Ad avvertire il 113 è stata una pattuglia di Metronotte Piacenza, intervenuta sul posto dopo aver ricevuto la segnalazione dell’allarme.

Attraverso le videocamere di sorveglianza hanno notato un soggetto incappucciato, con guanti e torcia, che era riuscito ad introdursi all’interno scassinando una finestra. Il malvivente, accortosi di una delle telecamere, l’ha coperta con uno straccio.

Dopodiché ha “strisciato” sul pavimento, probabilmente pensando di non farsi scoprire e ha iniziato a rovistare in alcuni cassetti, ma l’allarme l’ha costretto a dileguarsi rapidamente.

Non è ancora chiaro se qualcosa sia stato sottratto dal consorzio. Le indagine della polizia sono in corso. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.