Linea Fidenza-Cremona chiusa dopo deragliamento di due carri merci

A causare lo stop è stato lo svio, in prossimità della stazione di Castione dei Marchesi (Fidenza) di due carri di un treno merci. Le cause sono in corso di accertamento. Nessun danno a persone.

Più informazioni su

RFI, LINEA FIDENZA – CREMONA: CIRCOLAZIONE FERROVIARIA SOSPESA. ATTIVO SERVIZIO SOSTITUTIVO CON BUS – La nota stampa
 
La circolazione ferroviaria sulla linea Fidenza Cremona che lambisce anche la provincia di Piacenza è stata sospesa dalle 7.40 di questa mattina per lo svio di due carri di un treno merci.

Sono in corso le operazioni di rimozione del treno e ripristino dell’infrastruttura: la riattivazione della linea prevista nella mattinata di domani.
 
Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Fidenza – Cremona dalle 7.40 di questa mattina. Tutti i treni sono sostituiti con autobus.
 
A causare lo stop è stato lo svio, in prossimità della stazione di Castione dei Marchesi (Fidenza) di due carri di un treno merci. Le cause sono in corso di accertamento. Nessun danno a persone.
 
I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per rimuovere il treno – che stava trasportando materiale ferroso – e ripristinare l’infrastruttura danneggiata. La riattivazione della linea è prevista per la mattinata di domani.
 
Sospeso anche il traffico viario in corrispondenza del passaggio a livello di via Panperduto. Sul posto agenti della Polizia locale per indicazioni di viabilità alternativa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.