Maurizio Falco è il nuovo prefetto, viene dal dipartimento immigrazione

Per il nuovo prefetto Falco si tratta di un ritorno a Piacenza, all'inizio della carriera nel 1989 ha lavorato alla nostra Prefettura, dove ha svolto il ruolo di Funzionario addetto al gabinetto del Prefetto

Più informazioni su

Il prefetto Anna Palombi lascia Piacenza dopo tre anni e mezzo. 

Sarà sostituita da Maurizio Falco, classe ’61, che proviene dal dipartimento immigrazione e libertà civili del Ministero dell’Interno.

La nomina è stata ratificata dal consiglio dei Ministri che si è riunito nel pomeriggio di oggi, 28 luglio.

Per il nuovo prefetto Falco (IL CURRICULUM) si tratta di un ritorno a Piacenza, all’inizio della carriera nel 1989 ha lavorato alla nostra Prefettura, dove ha svolto il ruolo di Funzionario addetto al gabinetto del Prefetto e Responsabile dell’Ufficio depenalizzazione sino al 25 aprile 1991, quando è stato trasferito al Viminale.

Anna Palombi rientrerà al Ministero dell’Interno dopo tre anni e mezzo di servizio in via S. Giovanni, era arrivata infatti nel dicembre del 2013.

Maurizio Falco nuovo prefetto di Piacenza. Gli auguri di buon lavoro del presidente Stefano Bonaccini e dell’assessore Paola Gazzolo

“Un ringraziamento al prefetto uscente, Anna Palombi, interlocutore prezioso”Bologna – “Bentornato a Piacenza al nuovo prefetto della città, Maurizio Falco: a lui un caloroso augurio di buon lavoro, nella certezza di poter collaborare attivamente con la Regione nel rispetto dei reciproci ruoli istituzionali”. 

Così il presidente Stefano Bonaccini e l’assessore regionale Paola Gazzolo intervengono sulla nomina di Maurizio Falco, che ritorna a Piacenza come prefetto dopo un primo servizio già svolto nel 1989. 

“Un ringraziamento doveroso va anche al prefetto uscente, Anna Palombi”, concludono. “Ha rappresentato un interlocutore prezioso per fronteggiare anche le situazioni piu difficili, come quelle legate all’alluvione del settembre 2015”.

Il Sottosegretario De Micheli: “Un ringraziamento ad Anna Palombi per il lavoro svolto in questi anni” – “Ringrazio il prefetto Anna Palombi per il servizio reso al nostro territorio in questi anni e per la sua dedizione alle istituzioni”. 

Con queste parole il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli saluta il prefetto Palombi, che rientra a Roma dopo tre anni e mezzo trascorsi a capo della Prefettura di Piacenza.

“In una fase assai delicata e di grande pressione per le Prefetture – aggiunge De Micheli – la dottoressa Palombi ha operato con spirito di servizio e professionalità, sempre per arrivare a risolvere i problemi”.

“Mi auguro nei prossimi mesi – conclude – di poter ancora lavorare con lei al Ministero dell’Interno”.

IL PREFETTO PALOMBI LASCIA PIACENZA, RANCAN (LN): “NON ME NE DISPIACCIO” – “Il prefetto di Piacenza ci lascia. Non me ne dispiaccio. Dopo aver fatto uscite davvero infelici su sicurezza e immigrazione dico: meglio così!

Rimane comunque il concetto che le prefetture siano enti assolutamente inutili che andrebbero chiusi domani mattina!”.

Così commenta il consigliere regionale leghista Matteo Rancan sulla sua pagina Facebook.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.