Quantcast

Tentano un furto e fanno un incidente: due arresti a Castello foto

Tutto è accaduto sabato pomeriggio, quando un cittadino ha notato la coppia mandare in frantumi il finestrino di una Peugeot parcheggiata in via Fratelli Bandiera per poi rovistare all'interno dell'abitacolo

Più informazioni su

Tentano un furto e nella fuga in auto tamponano un altra vettura.

Movimentato episodio sabato pomeriggio a Castelsangiovanni (Piacenza): in manette sono finiti due piacentini, accusati di tentato furto aggravato.

Tutto è accaduto intorno alle 17, quando un cittadino ha notato la coppia mandare in frantumi il finestrino di una Peugeot 307 parcheggiata in via Fratelli Bandiera (nelle foto) per poi rovistare all’interno dell’abitacolo.

L’uomo ha così subito avvertito il 112 provocando la fuga dei due, che, capito di essere stati scoperti, sono saliti a bordo di un’altra vettura provando ad allontanarsi.

Non sono però andati lontano e poco dopo sono stati protagonisti di un tamponamento, fortunatamente senza gravi conseguenze, che li ha costretti a fermarsi.

Qui li hanno intercettati i carabinieri di Sarmato: condotti in caserma, al termine degli accertamenti sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato.

Si tratta di due piacentini di 43 e 34 anni, quest’ultimo incensurato. Si trovano ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.