Tutor, attestato di qualifica professionale per 44 giovani

Vari gli indirizzi, per varie tipologie di ambito professionale: dall'area metalmeccanica, con ragazzi formati nel montaggio meccanico, al percorso per operatore impianti elettrici e solari fotovoltaici, all'area benessere

Più informazioni su

Cerimonia alla sede di Tutor Scarl a Piacenza a conclusione di un altro ciclo di studi professionali.

Durante l’evento sono stati consegnati gli Attestati di Qualifica Professionale agli studenti dei percorsi scolastici biennali detti IeFP (ossia di “Istruzione e Formazione Professionale”), approvati e finanziati dalla Regione Emilia Romagna e dal FSE (Fondo Sociale Europeo).

Vari gli indirizzi, per varie tipologie di ambito professionale: c’è innanzitutto l’area metalmeccanica, con ragazzi formati nel montaggio meccanico, settore fondamentale per il territorio piacentino, e il percorso per operatore impianti elettrici e solari fotovoltaici, grazie al quale si formano elettricisti aggiornati sulle nuove tecnologie.

Poi c’è l’area del benessere, con i qualificati competenti sia in ambito estetico che d’acconciatura, campo che offre ancora molte opportunità professionali.

Il Direttore di Tutor Scarl, Mirco Potami, ha personalmente consegnato a ciascun allievo l’Attestato di Qualifica Professionale ottenuto al termine del percorso formativo, assieme allo staff che per due anni li ha accompagnati.

Ad attendere questi 44 allievi ci saranno nuove sfide: l’ingresso nel mondo del lavoro oppure la prosecuzione nei percorsi negli enti di formazione o negli istituti scolastici.

Iscrizioni per il nuovo anno, si inizia a settembre – I percorsi a cui ci si può già iscrivere sono: “Operatore meccanico di sistemi”, “Operatore impianti elettrici e solari fotovoltaici”, “Operatore alle cure estetiche”; oltre a questi verrà avviato anche il percorso del quarto anno relativo alla figura professionale del “Tecnico dell’Acconciatura”.

Questo è il dato di partenza su cui verrà costruito il prossimo anno formativo, assieme ai professionisti della formazione di Tutor Scarl e a collaboratori esperti di materie professionalizzanti, provenienti dal mondo del lavoro e delle imprese.

Sono quindi aperte le iscrizioni per il prossimo anno formativo, che offrirà agli allievi la possibilità di diventare giovani professionisti e concrete opportunità di collocamento.

“Negli ultimi anni – viene spiegato – sempre più aziende fanno riferimento a Tutor per reperire risorse, a riprova della qualità del servizio offerto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.