Quantcast

Ultimo turno casalingo per l’Euroacque contro il Carpi

Un turno che ormai non ha più nulla da dire in quanto il girone ha già espresso tutti i suoi verdetti. Sala Baganza primo ma fuori classifica in quanto il club ducale vanta già una compagine in A 

Più informazioni su

L’Euroacque conclude al De Benedetti la regular season ospitando il Carpi ultimo in classifica (inizio ore 15,30 domenica).

Un turno che ormai non ha più nulla da dire in quanto il girone ha già espresso tutti i suoi verdetti. Sala Baganza primo ma fuori classifica in quanto il club ducale vanta già una compagine in A ed il regolamento impedisce di avere più squadre in diverse categorie che non siano la C.

Secondo posto al Reggio Emilia che quindi giocherà gli spareggi per la B ed Euroacque subito dietro non senza rimpianti per le troppe occasioni sprecate durante la stagione.

E poi via via più in basso fino alla posizione di coda occupata dal Carpi che oggi scende al De Benedetti per giocarer un match pressochè amichevole. I modenesi hanno vinto finora una sola volta, nel derby contro lo Junior, e non rappresentano una insidia anche se all’andata il Piacenza vinse sudando più del dovuto.

Per questo atto finale i biancorossi saranno privi di ben otto U18 che da giovedì stanno giocando a Parma il Torneo Giovanile Due Torri in prestito all’Oltretorrente ( Cervini, Imberti, Casana, Sanna L. e Bianchi) ed alla Franchigia Parma (Gambini, Molina e Minoia). Un appuntamento tra i più importanti a livello nazionale ed internazionale che per quattro giorni monopolizza il capoluogo parmense con centinaia di atleti dall’U10 all’U18.

Le finali sono i programma proprio domenica e quindi Acosta dovrà dare spazio, contro Carpi, a coloro che magari finora avevano spuntato poche presenze. Un congedo in sordina dopo che fino alla settimana scorsa non si è smesso di sperare nel secondo posto che significava play-off.

Purtroppo la malaugurata sconfitta di misura ai supplementari nello scontro diretto con Reggio Emilkia ha rovinato la festa ad un Euroacque comunque protagonista del girone ma non fino in fondo.

Questo il programma dell’ultimo turno: Junior Modena-Reggio Emilia, Sala Baganza-Junior Parma, Piacenza-Carpi e Crocetta Parma-Colorno.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.