Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Camminate piacentine

Camminate Piacentine diventano “da marsupio”: ecco la Bassa Valtrebbia

La presentazione della prima Guida Marsupio, dedicata alle Camminate piacentine dell'area Bassa Val Trebbia si terrà sabato 2 settembre alle 18,30 a Rivergaro, presso il Giardino Anguissola

Più informazioni su

Una nuova collana di guide agili, maneggevoli, “friendly”. Che possano essere facilmente consultate in cammino o durante una visita, e altrettanto facilmente riposte nel marsupio dello zaino.

Ecco le Guide Marsupio, stampate in digitale e assemblate nei locali della cooperativa sociale Officine Gutenberg con il coinvolgimento di personale svantaggiato.

Il primo numero è dedicato a 12 escursioni nuove o completamente riviste e aggiornate rispetto a quanto pubblicato nelle Camminate Piacentine, di cui si mantiene il format collaudato:

una pratica scheda che riassume i dati numerici dell’escursione, una mappa con il cammino da effettuare ben evidenziato, un sunto del percorso e infine l’originale roadbook, autentico marchio di fabbrica, corredato di immagini dei passaggi chiave del percorso, in grado di accompagnare passo dopo passo anche gli escursionisti e i camminatori meno esperti.

Con le novità della collaborazione con Infocartografica, che arricchisce la pubblicazione con mappe precise e ben leggibili, e della suddivisione per valli.

Si inizia con la Bassa Val Trebbia, tra castelli medievali, crinali affascinanti e viste mozzafiato sulla pianura: Pietra Parcellara e Pietra Perduca, Pillerone e Dinavolo, Monticello e Monteventano, Bassano e Pigazzano, tutti luoghi ideali per le gite fuori porta.

La presentazione della prima Guida Marsupio, dedicata alle Camminate piacentine dell’area Bassa Val Trebbia si terrà sabato 2 settembre alle 18,30 a Rivergaro, presso il Giardino Anguissola.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.