PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delrio a Cerignale: “Dieci milioni per il tratto piacentino della Ss 45” foto

Il Ministro è arrivato in Alta Valtrebbia, per ricevere il Premio "Amico della Montagna", assegnato proprio per il suo impegno a favore della Statale. Riconoscimento anche all'assessore regionale Paola Gazzolo

Più informazioni su

Dieci milioni di euro deliberati per lavori nel tratto piacentino della Statale 45.

Ad annunciarlo il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, arrivato giovedì pomeriggio a Cerignale (Piacenza), in Alta Valtrebbia, per ricevere il Premio “Amico della Montagna”.

Un riconoscimento assegnato a Delrio proprio per il suo impegno sulla Statale 45 e in particolare per il progetto della Cernusca – Rivergaro, intervento che rientra in un piano speciale da 70 milioni di euro in due anni che lo stesso Ministro aveva illustrato nel febbraio 2016 a Piacenza: il cantiere in questo caso, secondo quanto spiegato dal Ministro, slitterà però al prossimo anno.

A consegnare il premio e a fare gli onori di casa, in una cerimonia alla presenza di numerose autorità, il sindaco di Cerignale Massimo Castelli; insieme a Delrio riconoscimento anche per l’assessore regionale Paola Gazzolo “per l’impegno sui territori per renderli più sicuri di prima”.

“Questo – ha detto Gazzolo – è un premio al lavoro comune di Regione, Governo e Comuni per il futuro dello straordinario Appennino che in Emilia-Romagna è una terra accogliente, una terra in cui vivere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.