Quantcast

Fugge al controllo e finisce contro un palo della luce. Mille euro di multa foto

Fugge a un controllo e dopo una serie di spericolate manovre finisce contro un palo della luce. Il movimentato episodio è avvenuto nei giorni scorsi a Piacenza

Più informazioni su

Fugge a un controllo e dopo una serie di spericolate manovre finisce contro un palo della luce.

Il movimentato episodio è avvenuto nei giorni scorsi a Piacenza.

Tutto è iniziato quando una pattuglia del Nucleo Operativo Sicurezza Tattica (Nost) della Polizia Municipale, ferma per un posto di controllo in viale Sant’Ambrogio, nel corso della normale attività di verifica della circolazione stradale ha intimato l’alt al conducente di una Fiat Uno.

L’uomo alla guida, dopo aver accennato l’accostamento a destra della vettura, all’avvicinarsi degli agenti per il controllo dei documenti, ha proseguito la marcia svoltando in una via laterale e ignorando il reiterato alt.

La vettura, ferma con due persone a bordo, è stata rintracciata in via Crescio: alla vista degli agenti, il conducente ha ulteriormente tentato con manovre spericolate di allontanarsi a bordo dell’auto, la cui corsa però, dopo aver percorso via Crescio e via Torricelle in retromarcia in senso contrario, è finita contro un palo dell’illuminazione pubblica (nelle foto).

Dopo un ulteriore tentativo di fuga, gli agenti sono infine riusciti a bloccare l’uomo, mentre nel frattempo altre pattuglie della Municipale erano giunte in via Torricelle a supporto dei colleghi.

Le due persone a bordo, che fortunatamente non hanno riportato conseguenze, sono state accompagnate al Comando di via Rogerio: il conducente, un piacentino di cinquantatré anni residente in città, è stato sanzionato in quanto il veicolo non era assicurato, per non essersi fermato all’alt e per altre violazioni al Codice della strada, per un importo di oltre mille euro.

La donna in sua compagnia invece, una trentatreenne di nazionalità domenicana residente in Spagna, è risultata in regola con i documenti personali.

L’auto è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.