La Passerini Landi riapre con nuovi spazi e il “super” wi-fi foto

Nella biblioteca comunale di Piacenza attualmente è stata ripristinata la funzionalità della rete nelle aree al piano terra e nel corridoio centrale del primo piano; quest'ultimo servirà anche come spazio espositivo.

Più informazioni su

Dopo oltre un mese di lavori la Passerini Landi riapre con nuovi spazi e un “super” wi-fi.  La biblioteca comunale di Piacenza ha riaperto i battenti nel pomeriggio del 21 agosto

A partire dal 14 luglio la Sala Medi@library e Internet della Biblioteca Passerini-Landi era stata chiusa per essere destinata ad altro uso, come previsto nel quadro del progetto di riallestimento del piano terreno della biblioteca.

Nel corso dei lavori per il riallestimento degli spazi si sono svolti anche quelli per il ripristino della rete wi-fi.

Attualmente è stata ripristinata la funzionalità della rete nelle aree al piano terra e nel corridoio centrale del primo piano. Quest’ultimo servirà anche come spazio espositivo, grazie al contributo di 8mila euro stanziato dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, come ricorda l’assessore alla cultura Massimo Polledri. 

Polledri ha ben presente come la biblioteca sia punto di riferimento per gli studenti delle scuole e università piacentine e non solo. “Abbiamo punte di 800 accessi al giorno – dice -, sappiamo che la Passerini Landi è molto frequentata. Vorremmo poter estendere l’apertura anche alle ore serali“, esigenza cui non si riesce a dare risposta a causa della difficile sostenibilità economica del progetto. 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.