Quantcast

Maltrattamenti in famiglia, 50enne allontanato da casa

E' stato l'intervento dei carabinieri nella notte tra lunedì e martedì, a dare il via ad una serie di accertamenti nel confronti dell'uomo, che vive con la compagna 40enne in provincia

Più informazioni su

Maltrattamenti in famiglia, 50enne allontanato da casa.

E’ stato l’intervento dei carabinieri di San Giorgio (Piacenza) nella notte tra lunedì e martedì, a dare il via ad una serie di accertamenti nel confronti dell’uomo, che vive con la compagna 40enne in provincia.

Secondo quanto si è appreso, i militari sono intervenuti nell’abitazione della coppia per una violenta lite, chiamati da uno dei figli minorenni della donna.

Alla base del diverbio scoppiato tra i due conviventi vi sarebbero motivi di gelosia: l’uomo sarebbe passato alle vie di fatto nei confronti della compagna, trovata ferita all’arrivo dei militari.

La donna, che ha riportato un trauma cranico e al momento non ha sporto denuncia, è stata condotta in ospedale per le cure del caso.

Da qui sono partiti gli accertamenti degli inquirenti per ricostruire la situazione famigliare: da quanto emerso, già in una precedente occasione il 50enne avrebbe alzato le mani contro la convivente.

Riscontri che nel giro di poche ore hanno portato all’emissione nei confronti dell’uomo di una misura cautelare: dovrà abbandonare l’abitazione e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla compagna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.