Quantcast

“Po, mobilità, turismo, collaborazione tra Piacenza e Cremona”

Il sindaco Patrizia Barbieri ha ricevuto stamani, in Municipio, il primo cittadino di Cremona Gianluca Galimberti: “Un incontro fruttuoso e costruttivo" - commentano entrambi.

Più informazioni su

Il sindaco Patrizia Barbieri ha ricevuto stamani, in Municipio, il primo cittadino di Cremona Gianluca Galimberti.

“Un incontro fruttuoso e costruttivo – commentano entrambi – in cui abbiamo approfondito temi importanti su cui fondare e portare avanti, laddove è già avviata, la reciproca collaborazione tra le nostre Amministrazioni”.

“C’è la consapevolezza – aggiunge il sindaco Barbieri – che lo sviluppo territoriale ed economico non può prescindere da una visione ampia, capace di superare i localismi per fornire risposte efficaci e concrete alle esigenze delle nostre comunità”.

“L’appuntamento odierno è stato occasione per ribadire che proseguiremo il confronto sui temi dello sviluppo e del marketing territoriale, favorendo il dialogo tra gli assessorati competenti per valorizzare l’impegno congiunto sul fronte del turismo, del commercio, della tutela e promozione del Po”.

“Abbiamo condiviso – chiosa il sindaco Galimberti – la volontà di collaborare, rafforzandoli, sui progetti già in atto come quelli legati al Po, alla mobilità e al turismo, nonché l’intento di aprire nuove sinergie di importanza strategica per i nostri territori”.

“Una collaborazione che – concludono i due sindaci – potrà trovare compimento, con risvolti positivi per entrambe le città, anche nella realizzazione di nuove iniziative di comune interesse”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.