Quantcast

Quarto in festa con i Cani della Biscia

Da venerdì primo settembre a domenica 3, grande festa nella frazione alle porte di Piacenza. 

Più informazioni su

Quarto in Festa nel weekend. La frazione tra Piacenza e Gossolengo si prepara ad ospitare una 3 giorni dedicata ai sapori della tradizione e all’intrattenimento.

Si inizia venerdì primo settembre, con la baby dance (ore 20 e 15) e a seguire Busker Night & dj set con artisti di strada.

Sabato 2 settembre si prosegue con la baby dance alle 20 e 15 e poi spazio alle barzellette di Gianpaolo Cantoni. In chiusura concerto di Cisco & The Cockelers.

Domenica 3 settembre esposizione delle bancarelle dei Mercanti di Qualità, alle 17 esibizione del gruppo cinofilo La Lupa, alle 20 e 15 spazio alla baby dance e gran finale con i Cani della Biscia. 

“Estate al termine, anche quest’anno abbiamo pensato di riproporre la festa del nostro piccolo ma accogliente paese situato nella Valtrebbia a pochi chilometri da Piacenza per favorire un momento di forte aggregazione tra gli abitanti di quelli che vengono considerati “paesi dormitori” – spiegano gli organizzatori dell’evento -. La carica di energia e la voglia di fare di tanti giovani è stata ascoltata: Quarto in Festa è la risposta al desiderio di far vivere il proprio paese, di sperimentare la voglia di condividere esperienze, di donare un po’ di sè per un unico progetto comune nel quale identificarsi”.

“Abbiamo pensato pertanto di proporre attività per tutti, partendo da un torneo di calcio saponato il sabato pomeriggio per i ragazzi, ai gonfiabili gratuitamente disponibili per i bambini, arrivando  ai giochi la domenica pomeriggio (aggregativi e tradizionali) per tutta la famiglia”.

“Accanto alla immancabile baby dance e allo spazio truccabimbi abbiamo previsto la domenica pomeriggio una esibizione dell’unità cinofila La Lupa con addestratori professionisti e, grande novità, a Quarto saranno presenti i Mercanti di Qualità con 25 bancarelle. Gli stand gastronomici permetteranno di gustare i piatti della tradizione culinaria piacentina, quest’anno anche i famosi Tortelli della Trattoria Regina, ma anche hamburger , spiedini, piadine e la specialissima pizza fritta. Le tre serate previste alterneranno spettacoli con esilaranti cominci ad artisti di strada ma anche famose band e dj”.

“Dare spazio ai giovani, ascoltare le loro proposte, sostenerli nelle iniziative, guidarli ma senza limitare la loro voglia di sperimentare ma specialmente non dimenticarci, come spesso accade,  degli adolescenti, la nostra piu’ grande risorsa e il nostro futuro. Sono questi i nostri obiettivi e la nostra meta ma specialmente il nostro viaggio insieme a Quarto”.    

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.