Quantcast

Serie C, per il Piace esordio a Monza. Pro al Garilli con la Giana Erminio

Presentati a Pescara i calendari 2017-2018 con una cerimonia che ha aperto la nuova stagione: calendari fortemente incompleti, visto che sono state rese note solo le prime tre giornate. Fra le novità lo stop alle retrocessioni dirette: saranno decise dai playout

Più informazioni su

Per il Piacenza esordio in trasferta a Monza, Pro al Garilli con la Giana Erminio.

Presentati a Pescara i calendari 2017-2018 di serie C con una cerimonia che ha aperto la nuova stagione: calendari fortemente incompleti, visto che sono state rese note solo le prime tre giornate.

Il tutto a causa della decisione del Collegio di Garanzia del Coni che ha accolto il ricorso del Rende, al quale inizialmente era stata respinta la domanda di ripescaggio: la Serie C torna dunque a 57 squadre, con il passaggio a tre gironi da 19.

Le restanti giornate del campionato saranno rese note in occasione dell’Assemblea dei club di Lega Pro, che è stata fissata per il giorno 24 agosto, presso la sede della Lega Pro.

Nella seconda giornata il Piacenza ospiterà al Garilli il Cuneo, mentre il Pro andrà a Carrara; alla terza di campionato Piacenza a Olbia e Pro in casa con l’Alessandria, una delle favorite del girone.

1^ Giornata
Arezzo-Arzachena
Cuneo-Carrarese
Livorno-Gavorrano
Monza-Piacenza
Olbia-Pisa
Pontedera-AIessandria
Pro Piacenza-Giana Erminio
Robur Siena-Lucchese
Viterbese-Prato

Riposa Pistoiese

2^ Giornata
Arzachena-Viterbese
Carrarese-Pro Piacenza
Gavorrano-OIbia
Giana Erminio-Arezzo
Lucchese-Pontedera
Piacenza-Cuneo
Pisa-Robur Siena
Pistoiese-Monza
Prato-Livorno

riposa Alessandria
 
3^ Giornata
Arezzo-Pistoiese
Cuneo-Prato
Livorno-Lucchese
Monza-Pisa
Olbia-Piacenza
Pontedera-Giana Erminio
Pro Piacenza-Alessandria
Robur Siena-Arzachena
Viterbese-Carrarese

Riposa Gavorrano

PLAY OFF – La competizione che chiuderà la stagione si terrà dal 4 al 9 giugno 2018 a Pescara

RETROCESSIONI – Non ci sarà alcuna retrocessione diretta. Le ultime quattro squadre della classifica di ciascun girone disputeranno i playout: due le squadre per girone che retrocederanno.

I GIRONI

Girone A: Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gavorrano, Giana Erminio, Livorno, Lucchese, Monza, OIbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Robur Siena, Viterbese;

Girone B: AlbinoLeffe, Bassano Virtus, A. J. Fano, FeraIpiSalò, Fermana, Gubbio, Mestre, Modena, Padova, Pordenone, Ravenna, Reggiana, Renate, Sambenedettese, Santarcangelo, Sudtirol, Teramo, Triestina, Vicenza;

Girone C: Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Juve Stabia, Lecce, Matera, Monopoli, Paganese, Racing Fondi, Reggina, Rende, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Virtus FrancaviIla.

LE DATE – La stagione partirà il 27 agosto. Soste: domenica 7 gennaio 2018 e domenica 14 gennaio 2018; turni infrasettimanali: mercoledì 4 ottobre 2017, mercoledì 8 novembre 2017, mercoledì 21 marzo 2018; turni festività natalizie: sabato 23 dicembre 2017 e sabato 30 dicembre 2017.

ORARI – Questi gli orari della partite della prima parte del campionato: il Girone A giocherà per i primi tre mesi di domenica alle ore 16:30 e 20:30; sempre di domenica le gare del Girone B, alle 18:30 e, successivamente, alle 14:30. Inizierà il sabato invece il Girone C, alle ore 16:30, 18:30 e 20:30 e, successivamente, anche alle 14:30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.