Quantcast

Servizio scuolabus, domande dal 7 agosto. Famiglie morose escluse

Il servizio comporta il pagamento di una tariffa, mentre l’ammissione è subordinata al saldo delle eventuali rette arretrate

Più informazioni su

Da lunedì 7 agosto a giovedì 7 settembre sarà possibile presentare le domande di iscrizione al servizio di trasporto scolastico per l’anno 2017-2018.

“Si tratta – spiega Erika Opizzi, assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative – di un servizio finalizzato a garantire il diritto allo studio e la frequenza agli allievi delle scuole dell’infanzia e primarie che risiedono al di fuori del centro storico e hanno difficoltà a raggiungere la sede scolastica, a causa della distanza e degli orari di lavoro dei genitori”.

“Il servizio è garantito dal Comune, attraverso una ditta esterna per le scuole primarie Carella, Vittorino da Feltre, Mucinasso, Alberoni, San Lazzaro, Caduti sul Lavoro e Don Minzoni e per le scuole dell’Infanzia di Gerbido e Borghetto”.

Le domande dovranno essere presentate a partire da lunedì 7 agosto o tramite consegna a mano allo sportello Quic di viale Beverora 57 (la consegna potrà essere effettuata da parte di una persona diversa dal richiedente, presentando la fotocopia del documento d’identità di quest’ultimo) oppure inviando per posta elettronica il modulo firmato e scannerizzato, insieme alla copia di un documento del genitore richiedente, ai Servizi per la scuola e la formazione, email: antonella.longo@comune.piacenza.it.

Il servizio comporta il pagamento di una tariffa, così come previsto dalla normativa sui servizi a domanda individuale, mentre l’ammissione è subordinata al saldo delle eventuali rette arretrate.

Per iscriversi, le famiglie devono indicare sul modulo il tipo di abbonamento che intendono sottoscrivere (annuale, mensile, andata e ritorno o solo una tratta) e, laddove intendano richiedere riduzioni o esenzioni, devono autocertificare il proprio valore Isee o presentare la documentazione relativa all’eventuale situazione di affido o disabilità.

Il trasporto scolastico verrà attivato come da calendario scolastico stabilito dalla Regione Emilia Romagna per l’anno scolastico 2017-18.

Nel caso di domande presentate dopo il 7 settembre, l’eventuale ammissione resta subordinata alla disponibilità dei posti e verrà comunicata entro sette giorni dalla presentazione della domanda.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0523 – 492553 oppure visitare il sito web www.comune.piacenza.it/temi/formazione-cultura/trasporti-scolastici, dal quale l’utente potrà anche scaricare la documentazione necessaria per la presentazione della domanda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.