Sistemata la provinciale di Montalbo, intervento da 300mila euro

I lavori di messa in sicurezza hanno interessato vari tratti fra le le località di Montalbo e Vicomarino, nel territorio del comune di Ziano

Più informazioni su

Lavori di rinnovamento per la strada Provinciale 44 di Montalbo (Piacenza).

“Accogliendo la richiesta di un gruppo di residenti e degli amministratori locali – spiega la vicepresidente della Provincia Patrizia Calza – siamo riusciti a svolgere importanti lavori di consolidamento del corpo stradale, attraverso un corposo intervento di 300mila euro”. 

I lavori hanno interessato vari tratti fra le le località di Montalbo e Vicomarino, nel territorio del comune di Ziano. Con l’intervento, progettato dai Geometri Michele Braceschi Roberto Boggia, si è proceduto principalmente al consolidamento della sovrastruttura stradale nei tratti maggiormente degradati, non limitandosi solo alla asfaltatura ma procedendo anche alla formazione di cassonetti di risanamento del corpo stradale e alla risagomatura del sottofondo stradale.

“Siamo particolarmente soddisfatti – commenta Calza – per essere riusciti ad adempiere alla promessa, nonostante la nota situazione dei bilanci delle Province italiane, restituendo una strada perfettamente percorribile in una zona bellissima del nostro territorio“.

Nei giorni scorsi il sopralluogo per verificare i lavori: presenti, insieme all’Ingegner Stefano Pozzoli , responsabile Servizio Infrastrutture della Provincia, anche il Sindaco Manuel Ghilardelli e la Consigliera Comunale Sabrina Silva, che hanno ricordato come sul tratto mancassero interventi almeno da quindici anni.

Ghilardelli ha poi invitato i residenti alla corretta cura e manutenzione dei terreni adiacenti alla strada, affinchè possa essere il più possibile salvaguardata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.