A Ceci la festa dell’Albero: 400 studenti protagonisti nel verde FOTO foto

La grande area verde di Le Vallette di Ceci ha accolto eventi e iniziative promosse da diverse realtà del nostro territorio

Piccoli studenti protagonisti della “Festa dell’Albero e della natura” a Le Vallette di Ceci (Bobbio) in alta Val Trebbia, Piacenza.

All’edizione di quest’anno, “Diamo radici al futuro”, patrcipano infatti quasi 400 allievi (dell’Istituto Comprensivo di Bobbio e dell’’Istituto Comprensivo di Rivergaro-Gossolengo).
 
La grande area verde di Le Vallette di Ceci ha accolto eventi e iniziative promosse da diverse realtà del nostro territorio: orienteering e trekking, messa a dimora di piante autoctone, attività naturalistiche guidate da esperti, caccia al tesoro, educazione ambientale e i due laboratori condotti dal Consorzio di Bonifica di Piacenza.
 
Il primo laboratorio, in mattinata, ha coinvolto circa 100 studenti di quarta e quinta elementare (scuola primaria). Si tratta di un laboratorio di pittura en plein air durante il quale gli studenti, ognuno col proprio cavalletto e la propria tavolozza di colori, potranno raffigurare il paesaggio circostante dopo avere ascoltato le spiegazioni che gli incaricati del Consorzio avranno dato relativamente all’importante attività svolta in montagna e in collina dal Consorzio stesso.

Sono infatti 140.000 gli ettari di territorio montano e collinare in cui opera il Consorzio occupandosi dell’acquedottistica, della viabilità rurale e della difesa idraulica dal dissesto idrogeologico.
 
Il secondo laboratorio, al pomeriggio, destinato a circa 130 studenti delle scuole medie (scuola secondaria di primo grado) sarà dedicato alla tecnologia applicata al monitoraggio del territorio.

Due tecnici specializzati del Consorzio di Bonifica, Deborah Federici e Livio Fulgosi, piloti di APR (aeromobile a pilotaggio remoto), faranno volare un drone, realizzato nell’ambito del progetto Urban Hub-Azione Water Lab, mostrando il contributo che tale vettore può dare in tema di controllo e sorveglianza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.