Quantcast

Al volante ubriachi o con “l’hashish”, 60enne e 22enne nei guai

Continuano i controlli dei carabinieri sulle strade di Piacenza e provincia, costati ad un 60enne una denuncia per guida in stato di ebbrezza e ad un 22enne la segnalazione alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.

Al volante ubriachi o con l‘hashish.

Continuano i controlli dei carabinieri sulle strade di Piacenza e provincia, costati ad un 60enne una denuncia per guida in stato di ebbrezza e ad un 22enne la segnalazione alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.

Il primo è stato fermato dai militari del Radiomobile intorno alla mezzanotte, all’angolo tra via Gucciardini e via Allevi.

L’uomo, residente a Milano, è stato sottoposto all’etilometro che ha rilevato un tasso di 1,05, motivo per cui è stato deferito a piede libero e il suo veicolo affidato ad una persona di fiducia.

Nel pomeriggio i carabinieri della stazione di Borgonovo hanno invece incrociato un automobilista sospetto che da Castel San Giovanni procedeva verso piazza de Cristoforis, dove l’hanno fermato.

Il giovane, un 22enne residente nel pavese, aveva con sé tre germogli di cannabis e ha poi consegnato spontaneamente 1 grammo di hashish che custodiva nello zainetto per uso personale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.