Quantcast

Ciclismo, nel Cadeo Carpaneto s’impongono Gabriele Raccagni e Luca Regalli

L’Esordiente bresciano si impone a Ghedi, mentre lo Juniores piacentino brucia tutti a Visano. Secondo posto per l’Allievo Luca Rizzi a Concesio

Più informazioni su

Domenica da urlo per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, che festeggia due vittorie e sfiora la terza recitando un ruolo di primissimo piano nelle gare giovanili maschili su strada.

Le ottime notizie arrivano tutte dal territorio bresciano: a Ghedi l’Esordiente secondo anno Gabriele Raccagni ha messo in fila tutti vincendo in volata la gara unificata per primi e secondi anni. Per il talento bresciano di Collebeato, si tratta della seconda affermazione stagionale dopo la vittoria centrata in terra bergamasca ad Albano Sant’Alessandro. Nella classifica dei secondi anni, quinto posto per Alessandro Nazzani, piacentino del Cadeo Carpaneto.

Per il sodalizio piacentino-bresciano, il bis è stato sfiorato negli Allievi a Concesio, dove Luca Rizzi ha centrato il secondo posto nella corsa vinta per distacco da Andrea Piras (Sco Cavenago); nella top ten, i ragazzi del ds Saverio Resinelli si sono piazzati anche con Gianluca Cordioli, atleta mantovano e ottavo classificato.

La seconda vittoria, invece, è arrivata grazie alla formazione Juniores, sebbene orfana di due pedine importanti come Michele Gazzoli e Alex Raimondi, impegnati in azzurro al Trofeo Buffoni in Toscana. A Visano, infatti, il piacentino Luca Regalli ha messo in fila tutti conquistando la seconda vittoria stagionale in categoria.

Risultati:

Esordienti secondo anno Ghedi: 1° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) 40 chilometri in 1 ora 1 minuto 5 secondi, media 39,291 chilometri orari, 2° Diego Ressi (Mincio Chiese), 3° Riccardo Perani (Ronco Maurigi Delio Gallina), 4° Nicola Rossi (Velo Club Pontenure 1957 Zeppi), 5° Sebastiano Minoia (Sprint Ghedi), 6° Matteo Bertesago (Imbalplast Soncino), 7° Michele Salvetti (Vallecamonica), 8° Lorenzo Ghirardi (Ronco Maurigi Delio Gallina), 9° Andrea Gatti (Ronco Maurigi Delio Gallina), 10° Francesco Guerini (Ronco Maurigi Delio Gallina).

Esordienti primo anno Ghedi: 1° Andrea Raccagni (Levante), 2° Filippo Ricci (Team Stradella), 3° Elia Ori (Sozzigalli), 4° Piergiorgio Cozzani (Tarros Junior), 5° Alessandro Nazzani (Cadeo Carpaneto), 6° Brian Binelli (Borgonuovo), 7° Luca Paletti (Polisportiva Pavullese), 8° Giacomo Tagliavini (Cavriago), 9° Marco Vaccari (Sozzigalli), 10° Giovanni Mazzola (Torrile)

Allievi Concesio (110 partenti, 62 arrivati): 1° Andrea Piras (Sco Cavenago) 73 chilometri e 800 metri in 1 ora 51 minuti 4 secondi, media 39,868 chilometri orari, 2° Luca Rizzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) a 10 secondi, 3° Nicolò Pesenti (Ronco Maurigi Delio Gallina) a 15 secondi, 4° Luca Gennari (Torrile), 5° Luca Vedovello (Feralpi Monteclarense), 6° Andrea Gatti (Camignone), 7° Federico Chiari (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 8° Gianluca Cordioli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), 9° Gabriel Greguoldo (Pedale Pavese 1920), 10° Mattia Pinazzi (Torrile).

Juniores Visano (83 partenti, 65 arrivati): 1° Luca Regalli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) 123 chilometri in 3 ore 7 secondi, media 40,973 chilometri orari, 2° Davide Vignato (Thermoking Cailottoservice), 3° Filippo Pastorelli (Feralpi Monteclarense), 4° Andrea Luca Giuliani (Ciclistica Brescia), 5° Simone Masetti (Ausonia Csi Pescantina), 6° Gabriele Matteucci (Romagnano Guerciotti), 7° Ivo Malacarne (Valle di Non), 8° Simone Rancan (Thermoking Cailottoservice), 9° Marco Previtali (Massì Supermercati), 10° Tiziano Guglielmi (Romagnano Guerciotti).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.