Quantcast

Dalla contesa di Milano la Bakery esce “sorridente” (58-75)

La Bakery tornerà in campo nel weekend contro Fiorenzuola: la palla a due è in programma alle ore 19.30 di sabato 9 Settembre, sulle tavole del parquet di Largo Anguissola di Piacenza.

Più informazioni su

Urania Milano 58-75 Bakery Piacenza (16-22, 27-40, 41-56)

Piacenza: Rombaldoni 4, Stanic 16, Bruno 2, Perego 19, Guerra 2, Pederzini 11, Maresca 8, Guaccio 7, Birindelli 5, Galli, Libè. All. Coppeta

Convince ancora una volta la Bakery Piacenza, che questa volta esce sorridente dalla contesa in trasferta con l’Urania Milano, ambiziosa formazione inserita nel girone A della Serie B. I ragazzi di coach Coppeta mettono la testa avanti già nei primi possessi della partita e non si faranno più raggiungere dai padroni di casa.

Perego è una furia in attacco e realizza a ripetizione, costringendo intanto coach Villa ad un timeout per strigliare i suoi sul 6-12. La situazione non cambia successivamente,il lungo ex Orzinuovi mette a referto 10 dei primi 16 punti della squadra, lanciando così la Bakery sul 16-22 a fine primo parziale.

Milano è in balia di Piacenza: un parziale di 0-8 in favore dei piacentini conferma le buone cose mostrate dalla Bakery. L’Urania però non ci sta e tenta la reazione, vanificata però dal colpo di coda della Bakery che chiude all’intervallo sul 27-40.

La situazione non cambia in un eccellente secondo tempo, nel quale, come nei 20 minuti precedenti, sono protagonisti tutti i biancorossi, chi con realizzazioni, chi in difesa.

L’ultimo parziale vede tanti minuti in campo per gli under, bravi a giocarsela alla pari con il quintetto meneghino.

Il risultato nel singolo quarto è in sostanziale parità, ed allora coach Coppeta dà spazio per gli ultimi possessi ai titolari che, con la loro esperienza, permettono a Piacenza di portare a casa anche il risultato del quarto quarto (17-19).

La Bakery tornerà in campo nel weekend contro Fiorenzuola: la palla a due è in programma alle ore 19.30 di sabato 9 Settembre, sulle tavole del parquet di Largo Anguissola di Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.