Quantcast

Donna morta a Carmiano, ferite compatibili con il tronco dell’albero

Avrebbe trovato conferma dall'autopsia l'ipotesi che a causare la morte Rita Fulcini, la donna di 71 anni trovata senza vita lunedì pomeriggio sul greto del Nure a Carmiano di Vigolzone (Piacenza), sia stata la caduta di un ontano tagliato dal marito

Più informazioni su

Avrebbe trovato conferma dall’autopsia l’ipotesi che a causare la morte Rita Fulcini, la donna di 71 anni trovata senza vita lunedì pomeriggio sul greto del Nure a Carmiano di Vigolzone (Piacenza), sia stata la caduta di un ontano tagliato dal marito.

Dall’esame, disposto dal pubblico ministero Emilio Pisante che coordina le indagini, è emerso che ferite alla testa riportate dalla vittima sarebbero infatti compatibili con il tronco dell’albero.

Gli inquirenti, dopo i primi accertamenti, si erano subito orientati sull’ipotesi del tragico incidente: il lavoro dei carabinieri del nucleo investigativo è comunque proseguito anche nelle ultime ore e sono state raccolte nuove testimonianze.

In base ad una prima ricostruzione pare che la coppia, residente in paese, fosse uscita insieme a fare legna in un boschetto vicino al greto del Nure. Qui si sarebbe verificato il tragico incidente: un ontano tagliato dall’uomo cadendo a terra avrebbe colpito la moglie, rimasta a terra senza vita.

Dopo l’accaduto, il marito, in stato di choc, avrebbe cercato di soccorrerla, spostandone il corpo, e riuscendo a chiedere aiuto solo circa un’ora dopo l’incidente.

Sul posto, intorno alle 18, sono arrivati i militari della compagnia di Piacenza e il nucleo investigativo guidato dal colonnello Massimo Barbaglia, che hanno lavorato a lungo per riuscire a ricostruire la dinamica della tragedia.

Resta al vaglio della Procura la posizione del marito, che potrebbe essere indagato per omicidio colposo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.