PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Mercato Europeo compie 13 anni. “Iniziativa da mantenere” foto

Piacenza si prepara ad accogliere l'edizione 2017 del Mercato Europeo. Il weekend dell'8 e del 10 settembre il Pubblico Passeggio ospiterà oltre 100 espositori internazionali di cibo di strada e artigianato.

Più informazioni su

Piacenza si prepara ad accogliere l’edizione 2017 del Mercato Europeo

Il weekend dell’8 e del 10 settembre il Pubblico Passeggio ospiterà oltre 100 espositori internazionali di cibo di strada e artigianato. Un’occasione per fare un tour dell’Europa senza spostarsi dal Facsal.

L’iniziativa è promossa da Fiva e da Unione Commercianti Piacenza, e da parte della neo insediata amministrazione targata Barbieri c’è la volontà di proseguire negli anni a venire. “Il Mercato Europeo a Piacenza compie 13 anni – dice l’assessore Paolo Mancioppi -, sappiamo che è una manifestazione che attrae molte persone e c’è da parte nostra la volontà di proseguire”. 

“Questo è il modello di manifestazione che vogliamo sostenere, perché attira visitatori a Piacenza, provenienti anche da altri territori – dice il collega di giunta Filiberto Putzu -, ci permette di far conoscere le nostre peculiarità e si invoglia la gente a consumare. per questo motivo organizzeremo altri eventi in città”. 

Raffale Chiappa, presidente della Confcommercio di Piacenza, ha voluto ricordare chi ha consento che il Mercato Europeo diventasse una nuova tradizione piacentina: Angelo Grassi, già presidente Fiva, recentemente scomparso. Il suo successore, Maurizio Fumi, ha anticipato che via Alberici ospiterà anche il consorzio Mercanti di Qualità, dedicando così spazio ai sapori e alle tipicità piacentine, accanto a specialità enograstronomiche (e artigianali) europee. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.