Quantcast

Il “ritorno del guerriero” Gazzoli: terzo in maglia azzurra al Circuito della Riviera Apuana

A venti giorni dall’operazione alla clavicola il talento dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto sale sul podio in Toscana 

Più informazioni su

A venti giorni dall’operazione alla clavicola il talento dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto sale sul podio in Toscana e lancia incoraggianti segnali verso i Mondiali di Bergen. Debutto in nazionale per il compagno di squadra Alex Raimondi
 
CARPANETO (PIACENZA), 16 SETTEMBRE 2017 – Non sono passate nemmeno tre settimane piene da quando è finito sotto i ferri dopo la doppia frattura alla clavicola sinistra in seguito alla rovinosa caduta ai Mondiali su pista di Montichiari. Michele Gazzoli è tornato e l’ha fatto a modo suo, da “guerriero”: una manciata di giorni di stop forzato prima di bruciare le tappe negli allenamenti e a venti giorni di distanza l’acuto in gara ufficiale, corsa in maglia azzurra con vista sui Mondiali su strada Juniores a Bergen (Norvegia).

Il talento bresciano dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto ha conquistato il terzo posto a Marina di Massa nella seconda edizione del Circuito della Riviera Apuana per Juniores, gara internazionale dove ha corso con l’Italia insieme al compagno di team Alex Raimondi, al debutto in maglia azzurra. Il successo è andato al toscano Lorenzo Cataldo (Team Unicash Due C), al quinto centro stagionale, mentre il podio è stato completato al secondo posto da Simone Innocenti (Team Ballerini Primigi Store) davanti a Gazzoli, campione europeo in carica e di diritto qualificato ai Mondiali Juniores su strada in Norvegia dove correrà nella giornata di sabato 23 settembre.

Domenica Gazzoli e Raimondi attaccheranno nuovamente il numero sulla casacca azzurra correndo un’altra gara internazionale, il Trofeo Buffoni, con 200 partenti, 135 chilometri da percorrere e il via ufficiale alle 14.

I loro compagni di squadra Juniores dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto correranno a Visano (Brescia). Gli Allievi, invece, si presenteranno compatti a Concesio, sempre in terra bresciana, mentre gli Esordienti si sdoppieranno: la compagine bresciana sarà di scena nella vicina Ghedi, mentre i “colleghi” piacentini saliranno in sella a Coenzo di Sorbolo (Parma).

Risultati
Circuito della Riviera Apuana Juniores (135 partenti, 108 arrivati): 1° Lorenzo Cataldi (Team Unicash Due C) 105 chilometri e 800 metri in 2 ore e 30 minuti, media 42,320 chilometri orari, 2° Simone Innocenti (Team Franco Ballerini Primigi Store), 3° Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 4° Tommaso Nencini (Fosco Bessi Guspini), 5° Enrico Pasqualotto (Pasta Sgambaro), 6° Federico Marchi (Romagnano Guerciotti), 7° Lorenzo Zega (Team Unicash Due C), 8° Matteo Bolcato (Work Service Liotto), 9° Samuel Fongaro (Work Service Liotto), 10° Dennis Dova (Casano).
 
Nelle foto Rodella, la volata e un primo piano di Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto). 
 
Ufficio stampa Cadeo Carpaneto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.