Quattro zampe in azione, la nona edizione in calendario domenica 17 settembre

Dalle 15 in avanti, numerose esibizioni che vedranno protagonisti i migliori amici dell’uomo: dalle dimostrazioni di Obedience a Disc Dog e Dog Dance, dalle staffette canine “Flyball”.

Si terrà domenica 17 settembre, dalle 14.30 alle 19, la nona edizione di “Quattro zampe in azione”, manifestazione organizzata al campo di addestramento di via XXIV Maggio 49 dal Gruppo cinofilo La Lupa, con il patrocinio del Comune di Piacenza, della Regione Emilia Romagna e dell’Agenzia regionale di Protezione Civile.

Al taglio del nastro con l’intervento delle autorità e la benedizione affidata ai Frati minori di Santa Maria di Campagna seguiranno, dalle 15 in avanti, numerose esibizioni che vedranno protagonisti i migliori amici dell’uomo: dalle dimostrazioni di Obedience a Disc Dog e Dog Dance, dalle staffette canine “Flyball” – in cui due squadre di animali si confrontano lungo un percorso per recuperare la palla prima degli avversari – al Mondioring (sport cinofilo che prevede prove di destrezza e agilità), senza dimenticare la tecnica degli Sheepdog nel radunare animali da gregge.

Il pubblico potrà inoltre vedere all’opera le unità cinofile antidroga e antiesplosivo di Guardia di Finanza e Polizia di Stato, i cani guida per ipovedenti e gli animali dei volontari de La Lupa, impegnati in una simulazione di ricerca di persone disperse.

Al termine delle esibizioni, il tradizionale appuntamento con i concorsi “Il cane con la faccia del padrone” e “Il cane più veloce”, mentre a chiusura della manifestazione si svolgerà l’estrazione dei 30 biglietti vincenti della lotteria abbinata alla kermesse.

L’ingresso all’evento – confermato anche in caso di maltempo – è libero, così come gratuita è la partecipazione ai concorsi. Chi sarà accompagnato dal proprio cane potrà ricevere, sino a esaurimento, un piccolo omaggio dedicato agli animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.