Quantcast

Serie C, il Piacenza avanti in confronto alla passata stagione

Cinque giornate di campionato e primo raffronti tra il Piacenza attuale e quello della passata stagione. I biancorossi hanno addirittura migliorato il proprio score con 7 punti

Più informazioni su

Cinque giornate di campionato e primo raffronti tra il Piacenza attuale e quello della passata stagione.

Nonostante la partenza ad handicap con la duplice sconfitta iniziale contro Monza (0-2) e Cuneo (0-1), i biancorossi hanno addirittura migliorato il proprio score con 7 punti frutto soprattutto delle ultime due vittorie casalinghe Arezzo (2-1) ed Arzachena (2-1), precedute dal prezioso pareggio di Olbia (1-1). 

Nel 2016 i biancorossi dopo cinque turni erano fermi a 6 punti in classifica, frutto dell’iniziale pareggio di Lucca (1-1), della vittoria di misura sulla Lupa Roma (3-2), dei pareggi con Viterbese (1-1) e Renate (1-1) e della prima sconfitta interna con l’Alessandria (1-1); allora la squadra di Franzini era, come oggi, al decimo posto in coabitazione con il Pontedera ed a distanza di una sola lunghezza dalla Giana, mentre attualmente l’ultimo posto utile per i play-off è condiviso con Lucchese, Cuneo e Pistoiese. 

Curioso l’andamento delle marcature con lo stesso numero di reti al passivo (6) ed una rete all’attivo in meno (5), con Morosini e Romero oggi capo cannonieri con 2 centri seguiti dalla rete di Scaccabarozzi. 12 mesi or sono sempre un centrocampista come Taugourdeau comandava la fila dei marcatori (2), ma con un maggior contributo degli altri attaccanti grazie a Franchi (2), Matteassi e Razzitti.

Il vero primo punto di svolta del Piacenza fu proprio dal sesto turno con la vittoria di Cremona a cui seguirono le affermazioni con Olbia, Siena ed il pareggio con il Tuttocuoio che proiettarono i biancorossi sino al terzo posto della decima giornata di campionato.

Singolare il confronto tra le prime dieci della classifica della passata annata con quelle attuali: allora solo il Tuttocuoio non è stato in grado di confermare la posizione anche alla trentottesima giornata, mentre tutte le altre nove (Alessandria, Cremonese, Arezzo, Livorno, Como, Piacenza, Renate, Giana e Viterebese) si sono mantenute nella top-ten con l’inserimento in extremis della Lucchese.

Delle attuali squadre che disputerebbero ad oggi la post-season solo Livorno, Viterbese e Piacenza replicherebbero il risultato del 2016-2017, con Alessandria, Arezzo e Giana Erminio sorprendentemente nei piani bassi della graduatoria a conferma di un inizio di stagione tutto ancora da decifrare.

Giancarlo Tagliaferri 

BIGLIETTI LUCCHESE – PIACENZA – La Società A.S. Lucchese Libertas 1905 srl comunica che i biglietti del settore ospiti per la gara Lucchese – Piacenza di Domenica 1/10/2017 ore 20:30, valevole per la 6^ Giornata del Campionato di Serie C, Girone A, saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 10 di Mercoledì 27/09/2017 presso le ricevitorie autorizzate.

I tagliandi del Settore Ospiti on line e nei punti vendita (ricevitorie) GO2 si possono acquistare fino alle ore 19:00 di Sabato 30 Settembre 2017, pertanto la Biglietteria del Settore Ospiti sarà chiusa il giorno della gara. Per l’acquisto dei tagliandi non è necessaria la tessera del tifoso.

I biglietti di Settore Ospiti saranno disponibili:
– on line sul sito www.go2.it .Sarà sufficiente presentare all’ingresso la stampa del biglietto contenente il codice a barre su carta semplice;

– in prevendita allo stesso prezzo, in tutti i punti vendita GO2. Per l’elenco completo visita il sito www.go2.it.

– presso i punti vendita autorizzati: Cartoleria Il Girasole, via Roma, 36 Borgonovo V.T.

Prezzi
Settore Ospiti: € 10,00 compresi i diritti di prevendita
Tribuna Coperta Ospiti: € 25,00 (senza riduzioni)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.