Quantcast

Soccorsi in stazione: neonato sta male. Fermato il treno

Il capotreno, una volta valutata la situazione del neonato - che viaggiava accompagnato dai genitori - ha disposto che il convoglio sulla linea veloce tra Milano e Bologna

Più informazioni su

Sono scattati i soccorsi nella mattina del 30 settembre in stazione a Piacenza per un neonato che non si è sentito bene a bordo di un treno ad alta velocità.

Il capotreno, una volta valutata la situazione del neonato – che viaggiava accompagnato dai genitori – ha disposto che il convoglio sulla linea veloce tra Milano e Bologna, fermasse in via straordinaria sul primo binario della stazione di Piacenza.

Sul posto è giunta l’ambulanza della Croce Rossa e l’automedica per offrire la massima assistenza al piccolo, che è stato trasportato all’ospedale di Piacenza. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.