Quantcast

Trasferte positive per gli atleti della Boxe Piacenza

Continua la febbrile attività della Boxe Piacenza, dopo la ormai classica riunione di San Giorgio Piacentino, con i due alfieri biancorossi che, guidati dal Tecnico Campanini, si sono fatti valere sui ring di Praticello (Re) e Vigolzone. 

Più informazioni su

Continua la febbrile attività della Boxe Piacenza, dopo la ormai classica riunione di San Giorgio Piacentino, con i due alfieri biancorossi che, guidati dal Tecnico Campanini, si sono fatti valere sui ring di Praticello (Re) e Vigolzone. 

Hitaj Juxhin, ragazzo in netta crescita e dalla boxe stilisticamente perfetta, ha incrociato i guantoni con il beniamino di casa il reggiano Lorenzo Gambarelli, in un match che si è rivelato a senso unico a favore del piacentino.

Hitaj, grazie alle sue lunghe leve, ha domato i veementi attacchi del reggiano incanalando il match sui binari a lui favorevoli, conquistando una vittoria di prestigio in trasferta. I margini di crescita di Hitaj, sono ancora ampi e tutta la dirigenza con in testa il ds Thomas Bollani considera il ragazzo più di una promessa per il futuro, tesi avvalorata anche dal maestro Campanini che lo allena duramente.

Più sfortunato Alex Pinna, cavallo di rientro seguito dal maestro Rizzi a Castel San Giovanni e accompagnato all’angolo dall’aspirante tecnico Renato Vigevani. In un match disputato a Vigolzone, il biancorosso ha pagato la lunga inattività e un verdetto, che se avesse sancito un pari, non sarebbe stato scandaloso. 

Pinna è atteso ad un’altra prova importante il 30 settembre a Stradella, riunione nella quale si cimenterà anche Gerardo Minio ormai prossimo al professionismo e colonna dell’attivo sodalizio biancorosso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.